Sport prima del lavoro, il metodo e i benefici per il benessere

Sport prima del lavoro: follia o toccasana per la performance giornaliera?

Praticare sport pre-lavoro alla mattina presto sembra essere il metodo più efficace per avere la giusta energia produttiva e il buonumore per l’intera giornata.

L’allenamento fisico è un qualcosa di irrinunciabile ai giorni nostri per garantire un giusto equilibro mente-corpo. Sappiamo che aiuta a mantenere la linea e anche a scaricare tutte le tensioni della giornata. Ma cosa succede se per mancanza di tempo si sceglie lo sport pre-lavoro?

Niente paura perché gli studi parlano chiaro e i vantaggi di energia ed efficacia giornaliera sono tutti da guadagnare! Ecco allora spiegate le motivazioni tecniche e i dettagli per un’attività fisica mattutina in linea con i ritmi giornalieri.

Sport prima del lavoro: perché fa davvero bene?

Iniziare la giornata con l’attività sportiva non sembra un qualcosa di desiderabile e piacevole. Eppure ha davvero dei grossi vantaggi specialmente per coloro che per “carburare” ci mettono un po’.

C’è chi sceglie di correre al mattino, chi invece di fare una mezz’ora nell’adorata sala pesi per un risveglio muscolare veloce… Beh, qualsiasi sia l’attività scelta i benefici a livello di energia e buonumore saranno garantiti per l’intera giornata lavorativa. Infatti il principale fattore di benessere sarà la produzione di serotonina, l’ormone dell’allegria e della felicità.

nuoto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/nuotatori-nuoto-gara-concorrenza-79592/

«La prima motivazione per fare attività fisica alla mattina è il fatto che così si è “sicuri” di farla». Questo viene spiegato dal professore Antonio Paoli dell’Università di Padova, sostenitore del risveglio attivo. Tutti noi sappiamo bene quanti sono gli impegni giornalieri e a volte a causa di “altro” (stanchezza, commissioni, imprevisti) l’allenamento può saltare. Cosa dannosa per il nostro equilibrio e per mantenere costanti i ritmi circadiani ovvero sonno-veglia!

I consigli per praticare attività mattutina

Per chi è determinato a dare il meglio dalle proprie giornate lavorative sfruttando le ore mattutine ci sono solo alcune raccomandazioni. Bisogna ricordare sempre di non esagerare con lo sforzo per evitare eccessivi DOMS (dolori muscolari post esercizio). Poi è importante preparare la borsa sportiva e gli abiti da lavoro la sera prima per evitare ritardi o piccoli incidenti.

Per quanto riguarda i tipi di attività ce ne sono alcuni ideali per la mattina da praticare nell’arco di 30-40 minuti. In primis il nuoto e gli esercizi a corpo libero seguiti subito dopo da yoga, running e surf. Quest’ultimo è ideale per chi vive in località marine e, più in generale, questi sport sono tutti perfetti per la produzione di serotonina!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/nuotatori-nuoto-gara-concorrenza-79592/

ultimo aggiornamento: 11-11-2019

X