Sonja Kinski: chi sono i genitori

Tutte le curiosità sulla famiglia della valletta di Sanremo

chiudi

Caricamento Player...

Sarà una della cinque vallette figlie d’arte delle serate della prossima edizione del Festival di Sanremo. Sonja Kinski discende da una famiglia di artisti.

Noi vi sveliamo tutto sui suoi genitori.

Sonja Kinski: i genitori

La madre, Nastassja Kinski, è una modella e attrice tedesca.

Interpreta ruoli importanti in alcune delle più importanti pellicole degli anni 80 e 90.

Riceve moltissimi apprezzamenti e riconoscimenti da parte della critica.

I riconoscimenti

  • Golden Globe nel 1981 per Tess come New Star of the Year
  • Nastro d’argento nel 1985 per Maria’s Lovers come Miglior attrice straniera

Il legame con la figlia Sonja è sempre molto forte; nelle recenti interviste rilasciate dalla modella, la ragazza ricorda come sia stata proprio la madre ad avvicinarla all’arte e alla pittura fin dall’infanzia con un’educazione improntata sulla conoscenza.

Sonja è sempre molto felice dei paragoni che la vedono sempre più somigliante alla bella Nastassja che sembra apprezzare molto le sue scelte e nei copioni, in cui spesso privilegia ruoli difficili e film alternativi.

Il padre Ibrahim Moussa è stato un produttore cinematografico egiziano.

Dal matrimonio tra Nastassja e Ibrahim nasce Aljosha e poi Sonja.

Nel 1991 inizia la relazione con Quincy Jones e l’anno successivo c’è il divorzio da Moussa.

Il divorzio porta ad una serie di diatribe legali per l’affido dei figli. I tribunali daranno quindi l’affidamento a Nastassja.

Nella vita della giovane Sonja c’è anche il nome del nonno Klaus, noto attore caratterista e autore di film e pellicole sperimentali; nelle interviste tuttavia Sonja preferisce non parlare di lui: i due non si sono mai conosciuti e dopo la pubblicazione del libro di denuncia degli abusi di Pula, sorella di Nastassja, subiti dal padre, la memoria di Klaus è stata fortemente compromessa.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/sonja.kinski.54