Per la sinusite, i rimedi naturali sono tanti. Scopri quali sono i più semplici ed efficaci da mettere in pratica per alleviare il fastidio.

Quando si parla di sinusite, i rimedi per sconfiggerla sono tanti e vari. E tra questi i più apprezzati sono da sempre quelli naturali. Scopriamo quindi quali sono i più semplici da mettere in pratica e quando è opportuno usarli per alleviare i fastidi.

Sinusite: di cosa si tratta, quando agire e come curarla

La sinusite è un’infiammazione dovuta solitamente a raffreddori o allergie.

Si presenta quasi sempre gonfiando il naso all’interno e rendendo la normale respirazione più difficile. Per questo motivo risulta essere particolarmente fastidiosa. Soprattutto quando si accompagnai ad altri sintomi come l‘emicrania, il dolore alle tempie o alla fronte e un senso di fastidio al naso.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

sinusite
sinusite

A volte può rappresentare la fase iniziale di un’influenza, caso in cui è consiglabile consultare il medico. Quando si tratta di un problema passeggero, però, possono tornare utili alcuni rimedi contro la sinusite.

Sinusite: rimedi della nonna semplici

Quando si soffre spesso di questo disturbo, come curare la sinusite in modo naturale diventa una vera e propria esigenza. Sopratutto se a causa dei fastidi al naso non si riesce a dormire.
A tal riguardo, i suffumigi sono sicuramente un buon rimedio per sinusite e naso chiuso. Basta far bollire dell’acqua (alla quale si possono aggiungere timo, menta o eucalipto) e poggiarvi la testa coprendola con un asciugamano per far sì che i vapori aiutino il naso a disinfiammarsi.

Restando in tema di sinusite e rimedi naturali efficaci, un altro metodo davvero semplice è quello di applicare più volte al giorno un asciugamano caldo sul volto.
Sempre per la sinusite, rimedi naturali altrettanto efficaci sono l’assunzione di tisane decongestionanti da bere durante il giorno.

Qualora a provocare il problema fosse invece un’allergia accertata, come quella alla polvere, per la sinusite le cure naturali più adatte sono i lavaggi nasali. A questi si dovrà unire anche una condotta di vita volta ad evitare di sostare in stanze particolarmente calde o secche o con presenza di polvere o di altri allergeni.

Come già accennato, in caso i soli rimedi naturali non dovessero bastare o qualora il problema si protraesse per più giorni, il consiglio è sempre quello di rivolgersi al medico in modo da trovare un’alternativa più efficace ed accertarsi che non ci siano altre problematiche in atto.


È vero che il vino fa ingrassare? Ecco cosa dovete sapere

Cimici da letto: chi pungono e che genere di punture provocano