Alla scoperta di Giacomo, Niccolò e Caterina i grandi amori della vita della conduttrice tv, Simona Ventura. Biografia e curiosità sul trio.

“Siete sempre stati l’essenza della mia vita” parole queste che Simona Ventura ha usato per descrivere i suoi tre figli: Giacomo, Niccolò e Caterina. Un amore profondo quello dell’esplosiva conduttrice tv che non ha mai nascosto e che più volte ha mostrato fiera con degli scatti in rete. Niccolò e Giacomo sono nati dal matrimonio con l’ex calciatore, Stefano Bettarini mentre invece la più piccola di casa, Caterina è stata presa in affido a poche settimane di vita nel 2006 e poi adottata. Scopriamo qualcosa di più su questo bellissimo trio capitanato da mamma Ventura.

I tre figli di Simona Ventura

Era il 30 marzo del 1998 quando Simona Ventura è convolata a nozze con Stefano Bettarini. La loro unione, come la stessa Ventura ha confessato, è naufragata in seguito ai ripetuti tradimenti di lui ma dal loro amore sono nati anche due figli. Il primogenito, Niccolò Bettarini classe 1998, è del segno zodiacale della bilancia ed è nato il 6 ottobre. Il ragazzo vanta già un grosso pubblico su Instagram e per anni ha vissuto anche in Inghilterra per inseguire il sogno del calcio. Fisico statuario e faccia da copertina, Niccolò ha tutte le carte in regola per sfondare anche nel mondo dello spettacolo.

Il secondogenito della coppia è invece Giacomo Bettarini che è nato a Milano il 13 novembre del 2000 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. Su di lui sappiamo che ha studiato come il fratello in Inghilterra, che pratica la boxe e che vanta un bel numero di seguaci su Instagram anche se si è sempre mostrato decisamente più riservato rispetto a Niccolò.

Caterina, la figlia adottiva di Simona Ventura

Caterina è l’ultima arrivata nella famiglia di Simona Ventura. E’ nata il 31 maggio del 2006 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Inizialmente venne affidata alla conduttrice per un periodo di soli due anni e successivamente rinnovato per altrettanti due ma in seguito la Ventura riuscì ad ottenere prima l’affido della piccola e dal 2014 la completa adozione.

“Caterina ha due mamme.” – ha confessato la Ventura a Grazia – ” Ci sono io e c’è la sua mamma biologica, una mia parente che non ha potuto tenerla con sé. È complicato, ma possibile. E molto bello. Voglio dire a chi vuole un figlio che c’è una strada, tortuosa e magnifica, diversa dall’adozione. L’affido“,

TAG:
Simona Ventura

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Random: ecco chi è il giovanissimo rapper di Sanremo 2021

Chi è Lucia Borgonzoni: la storia, dalle origini alla vita privata