Secondo un’indiscrezione sembra che il conduttore abbia individuato la figlia di Sgarbi come possibile concorrente della prossima edizione del reality.

Secondo Novella 2000, sembra che ci sia la possibilità di vedere la figlia di Sgarbi, Evelina, al Grande Fratello Vip 7. A quanto pare il buon Alfonso Signorini avrebbe individuato del potenziale in lei e la vorrebbe nel suo reality.

L’indiscrezione sulla figlia minore di Sgarbi al GF VIp 7

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

Come riporta Blogtivvu, ecco l’indiscrezione di Novella 2000: “Fonti più che attendibili ci dicono che la figlia minore del critico d’arte sarebbe tra le scelte per il reality di Canale 5. Sembra (sembra!) che la pressione di Canale 5 sia piuttosto insistente. Accetterà l’invito del Grande Fratello? Per ora sembra di no: nessun limite pare sia stato messo da papà Vittorio (anzi…), ma sembra che non sia ancora il momento di lanciarsi.

Dunque, non sembra esserci almeno secondo questi rumor nessun divieto da parte del critico d’arte su una possibile candidatura di Evelina al GF. Naturalmente ci troviamo di fronte ad una notizia non ufficiale, in cui, lo stesso Sgarbi, non è ancora entrato nel merito.

Come riporta Blogtivvu: “Evelina, nata da una relazione di Sgarbi con una donna di Torino, ha 22 anni, è iscritta all’Isituto Marangoni (scuola che forma i talenti nel campo della moda e del design), e ultimamente è apparsa sui social di papà Vittorio, con didascalie enigmatiche e poetiche.” Come la prenderà dunque papà Vittorio che Signorini la voglia al GF Vip 7? Si attendono dichiarazioni o smentite dal critico d’arte.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Grande Fratello Vip

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-06-2022


Torno indietro e cambio vita: ecco tutte le location del film con Raoul Bova e Ricky Memphis

Il signor Diavolo, le location: sembra Venezia ma non lo è. Ecco dove è stato girato il film