In attesa che Venezia 78 apri le danze della kermesse, la madrina Serena Rossi scalda l’atmosfera con un look easy ed elegante.

Solare, radiosa e sorridente, Serena Rossi, madrina ufficiale della 78esima Mostra del Cinema di Venezia, è arrivata al Lido in motoscafo secondo la consueta tradizione, entrando così ufficialmente nella galleria delle madrine della prestigiosa kermesse. Attenzione quindi più che rigorosa sui suoi look, che da Sanremo in giù non ci hanno mai deluso.

Lo stile di Serena Rossi infatti è attento al dettaglio, deciso, ma sempre attento a non strafare. Il suo segreto infatti è quello di puntare su un abito che la faccia sentire unicamente se stessa, rappresentando al meglio la sua semplicità, ed infatti ci è riuscita anche alle porte di una delle manifestazioni cinematografiche mondiali più importanti.

Serena Rossi a Venezia 78: camicia e pantaloni total white, un look da rubare

Pantalone bianco flare, ed è lì che cade immediatamente l’attenzione: un modello bianco da poter indossare per il ritorno in ufficio, magari da ammorbidire con una camicia di jeans e un foulard, e così versatile da poter convertire alla sera con un top in chiffon o in seta per una serata o un aperitivo. Serena ci suggerisce così il look ideale per iniziare Settembre, a cui abbina una camicia bianca: il risultato è un grazioso total white firmato Armani.

L’attenzione al dettaglio è tutto nella scelta della borsa marrone ad effetto tartaruga, da portare come handbag o sottobraccio. Anche quella firmata Armani, naturalmente, stilista amatissimo dall’attrice che aveva curato il suo look anche a Sanremo, e che potrebbe curare anche il resto dei look che l’attrice indosserà per l’occasione. Graziosa ed elegante, il suo total white ci ha ricordato l’eleganza innata di Audrey Hepburn, anche lei amante del colore bianco, quest’anno fashion più che mai.

L’attrice napoletana madrina per Venezia 78 per la sua radiosità: toto look con cui ci stupirà

Se già con questo outfit Serena Rossi ci ha convinte, dandoci anche qualche dritta fashion per iniziare Settembre da vere Lady in punta di piedi, possiamo sognare e immaginare quali potrebbero essere i look con cui cavalcherà la famigerata e attesa catwalk veneziana. Lo scorso anno l’attrice puntò su un look sobrio in nero che le lasciava scoperte le spalle, elegante quindi ma senza esagerare.

Quest’anno invece ci aspettiamo che Serena, scelta dal Direttore della Mostra Alberto Barbera per la sua solarità e positività, di cui abbiamo necessariamente bisogno – e anche perché a dirla tutta Serena è stata la donna e l’attrice dell’anno – osi un po’ di più e ci stupisca magari con qualcosa di più colorato e scintillante, sempre con la sobrietà che appartiene al suo stile. I look monocromatici però restano però quasi sicuramente, forse tutti in Armani, quelli più gettonati dall’attrice di Mina Settembre. Staremo a vedere!


La maglieria che ci scalderà e indosseremo gelosamente nell’autunno/inverno 2021

La Milano Fashion Week riparte in presenza dal 21 al 27 settembre con 42 sfilate dal vivo