L’ultima serata è all’insegna dell’eleganza: look più sobri ma raffinati, attenti al dettaglio. Il fashion mood giusto per giocarsi le ultime carte della kermesse.

Nell’ultima serata di Sanremo 2021 gli stili delle quattro serate precedenti di mescolano: meno look sgargianti e brillanti, ancora nuance chiare quasi a farci assaporare un po’ della primavera che presto sarà alle porte.

C’è però ancora voglia di stupire, di salire sul palco con un outfit che sappia stupire e che attiri l’attenzione del pubblico a distanza, per farci sognare in attesa di poter rubare qualche idea per il primo evento a cui potremo prendere parte.

Nonostante questo Sanremo sia stato diverso, ci ha regalato una passerella di abiti variegata, originale, colorata, in un giusto compromesso tra eleganza e stravaganza.

Serena Rossi a Sanremo 2021 sceglie Armani

La più attesa della serata che in pochi minuti ha mostrato che quel palco potrebbe calcarlo da conduttrice, è stata Serena Rossi. L’attrice e cantante si è affidata all’eleganza di Armani, che ha pensato per lei ad un abito originale e diverso dal mood di quelli che abbiamo visto indossare sul palco dell’Ariston.

Un abito composto da corpetto e gonna lunga, con stampa nera tridimensionale impreziosita da piccole paillettes nere, che luccicavano al punto giusto. Un outfit che con fiori e geometrie celebra il festival, ma anche la personalità frizzante di chi indossa l’abito.

I look dell’ultima sera del Festival di Sanremo: ospiti e cantanti

L’ultima serata ha visto alternarsi sul palco diversi ospiti italiani, che hanno scelto di indossare abiti chic ed eleganti, che conquistassero l’attenzione del pubblico anche in pochi minuti. Su mood molto simile anche i cantanti in gara.

Il bianco – nuance di cui non faremo più a meno in questa primavera – conquista ospiti come Tecla Insolia che sceglie un mood romantico firmato Philosophy semitrasparente: abito in chiffon, che valorizza i fianchi avvitandoli dolcemente con un corsetto nero.

Un look in stile Bridgerton, principesco, e se dall’allure medievale è quello di Tecla, principesco invece è l’abito Miu Miu di Francesca Michelin, che punta ancora una volta sulle maniche a palloncino, impreziosito da perline e pietre preziose sul top. Un abito celeste che la rende una moderna Cenerentola.

Malika Ayane invece punta su un tailleur Armani con pantalone da odalisca in total black e giacca completamente ricoperta di brillantini, come il blazer tailleur di Giovanna Botteri: uno stile elegante, che ci ricorda l’eleganza dei vecchi varietà.

Abito voluminoso, massima espressione dell’ultimo glossario dei volumi di Valentino, per La Rappresentate di Lista in maxi abito bianco lunghissimo. Insieme a Madame richiamano lo stile da sposa che anni fa sfoggiò sull’Ariston Loredana Berté.

Blu elettrico, strascico e fasciatura che lascia le spalle scoperte, spacco sbarazzino: Federica Pellegrini torna all’Ariston da principessina, con un abito perfetto per il suo fisico tonico, donandole una dolce femminilità.


Amazzone a cavallo: la donna dell’autunno/inverno 2021-2022 di Elisabetta Franchi

Dolce e Gabbana alla MFW 2021: l’autunno/inverno è una festa