Sconfiggere la cellulite con l’acquagym e tornare in forma

Sconfiggere la cellulite grazie al fitness in acqua con l’acquagym per un corpo sano, tonico e armonioso.

La cellulite è uno dei crucci che affligge quasi tutte le donne almeno una volta nella vita. Nonostante i continui sforzi di diete e corsi in palestra non si riesce mai a ottenere i risultati desiderati. Negli ultimi anni sono stati introdotti varie discipline pensate e ideati per venire incontro alle esigenze della donna di oggi, sempre in movimento e alla ricerca di un corpo perfetto. L’acquagym è una delle attività di fitness in acqua tra le più amate perché permette di scaricarsi e di tornare in forma allo stesso tempo. Il risultato immediatamente visibile e più ambito è proprio quello di sconfiggere la cellulite.

Sconfiggere la cellulite e riattivare la circolazione a ritmo di musica grazie ai benefici dell’acquagym.

Come fare a sconfiggere la cellulite con l’acquagym? Non c’è niente di più piacevole dell’immergersi in una vasca d’acqua e muoversi ballando a ritmo di musica. I risultati sono a dir poco sorprendenti perché vi sentire bene si da subito. Non serve, infatti, allenarsi tutti i giorni o fare diete drastiche per dire addio agli inestetismi cutanei. Basterà andare in piscina a svolgere una lezione da 50 minuti due o tre volte a settimana. Se ci si allena tre volte i risultati saranno, ovviamente, visibili molto prima. Diversamente nel giro di due settimane potrete notare come la pelle sarà più levigata e la cellulite ridimensionata.

Durante una lezione di acquagym si tonificano i muscoli e si riattiva la circolazione grazie ai movimenti avvolgenti dell’acqua. La cellulite, non è altro che un problema circolatorio e quindi di ristagno. Quando si riattiva la circolazione il sangue inizia a fluire meglio e quindi la cellulite inizia a regredire. Naturalmente bisogna evitare di consumare troppi grassi e carboidrati ed è importante bere tanta acqua e tisane.

Fonte immagine copertina: twitter.com/hashtag/acquagym