Scarpe Primadonna, come abbinarle

Primadonna è un marchio leader nel settore delle calzature e degli accessori femminili. Nato nel 2001 dall’iniziativa dell’imprenditore Valerio Tatarella, il brand è entrato presto nei cuori (e nei guardaroba) delle donne di tutto il mondo. Scopriamo insieme come abbinare al meglio le scarpe di questo famoso marchio.

Il successo di Primadonna è legato fondamentalmente alla sua mission:  coniugare prodotti di qualità a prezzi accessibili, offendo un’ampia varietà di scelta. Ecco quali sono le proposte che il brand offre in fatto di scarpe e quali sono i migliori abbinamenti.

Primadonna, le scarpe per abbinamenti al top

Per la sua collezione autunno-inverno 2016 Primadonna aveva proposto scarpe stringate, mocassini con tacco o suola alta, décolleté eleganti a punta con i lacci, tronchetti ma anche scarpe sneakers  e slip-on declinate in versione lussuosa con ricami e paillettes. Per il giorno in particolare, da abbinare con jeans e t-shirt oppure con un pantalone di velluto e una blusa, Primadonna ha prestato molta attenzione alle sneaker, in oro, argento, glitterate nere. Ma ci sono anche calzature sportive con suola in gomma bianca a contrasto con la tomaia lavorata in camoscio nero e dettagli argento o specchio o la comoda slip-on viene proposta in versione chic arricchita da grandi dettagli gioiello.

Per la sera invernale invece Primadonna ha pensato a sandali T-bar con punta argento o ankle boot neri tempestati di borchie. E per chi vuole essere super elegante tacchi altissimi, sottili o quadrati, da abbinare ai jeans così come a gonne o abiti per le occasioni. Le scarpe per il giorno della collezione estate 2017 sono invece comode ed eleganti, come i sandali flat declinati in tante varianti diverse per colore, materiale e applicazioni da abbinare con vestiti leggeri o gonne ampie. La sera i sandali arrivano ad avere tacchi vertiginosi oppure quadrati per chi vuole stare comoda, ma sempre con colori appariscenti come il silver e l’oro per risplendere con qualsiasi outfit.

ultimo aggiornamento: 22-02-2017

Valentina Scillieri

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X