Sara Tommasi, il processo diventa hot: perizia sul pene dei colleghi?

Sarebbe stata richiesta una perizia sul pene dei porno attori che hanno lavorato con Sara Tommasi per capire le dinamiche sulle presunte violenze

Il processo in cui è coinvolta Sara Tommasi, per presunte violenze sessuali subite durante le riprese di un film hard, sembra abbia avuto nelle ultime ore una svolta hot, dovuta alla bizzarra quanto necessaria richiesta, da parte della pm Elena Guarino della Procura di Salerno, di una perizia sul pene dei porno attori coinvolti. Potrebbe esserci una vera e propria consulenza tecnica di un ingegnere elettronico che dovrà analizzare le scene incriminate del film Confessioni Private girato a Buccino in provincia di Salerno. Sara Tommasi denunciò di aver subito violenze sessuali durante quelle riprese, mentre il porno-attore sostiene di essere stato sostituito dal cameraman perchè impossibilitato a lavorare viste le condizioni della Tommasi, secondo lui, in evidente stato confusionale.

La confusione

Il porno attore incriminato, sostiene di aver subito anche un danno alla sua immagine per l’improvvisa sostituzione che ha dovuto richiedere in quell’occasione, dove intervenne il cameraman.

Non è ancora stata stabilita la dinamica degli avvenimenti, ma sembra che Sara Tommasi fosse a disagio e in preda al panico e oggi lei continua a sostenere di essersi sentita violentata in quell’occasione.

Non è ancora chiaro, quindi, chi abbia la colpa e chi sia la vittima. In ogni caso, ora Sara Tommasi sembra aver ritrovato la serenità e l’equilibrio nella sua vita: è tornata dalla sua famiglia, è diventata imprenditrice e dirigente sportivo del Marravium, squadra di calcio che milita nella seconda categoria.

Una volta conclusosi anche questo processo, Sara potrà chiudere un capitolo oscuro della sua vita nato da scelte e compagnie sbagliate, eccessi e molto altro, che l’hanno portata a screditare se stessa e la sua immagina da showgirl. Ora con l’affetto degli amici e della famiglia sembra pronta per una nuova vita, più sana e tranquilla.

Sara Tommasi
Fonte: Facebook

ultimo aggiornamento: 30-12-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X