Rumer Willis:”Mi piaceva Ashton Kutcher, ma stava con mia mamma, Demi Moore”

Una cotta per Ashton Kutcher quella di Rumer Willis, figlia di Bruce Willis e Demi Moore: peccato che lui fosse il marito della mamma

chiudi

Caricamento Player...

Rumer Willis non si fa problemi e racconta la sua cotta per Ashton Kutcher. La figlia di Bruce Willis e Demi Moore racconta in un’intervista radiofonica di essere stata interessata all’ex mario di sua madre, anche prima che stesse con lei.

Leggi anche: Miley Cyrus: Notte brava e foto hot con le figlie di Bruce Willis

Figlia d’arte, Rumer Willis non è una che si fa troppi problemi a dire come la pensa, ecco cosa ha dichiarato su Ashton Kutcher in un’intervista radiofonica:

“Avevo il suo poster in camera. In un primo momento, il fatto che frequentasse mia madre, è stato davvero strano, ma poi lui si è dimostrato un bravo patrigno e ho cambiato punto di vista. A un certo punto ho detto a mia sorella: “Cavolo, devo depennarlo dalla mia lista”. È stato come sempre accade quando apri il tuo cuore di adolescente: l’ho strappato via e ne ho appeso un altro.”

Tra Rumer  Willis e Ashton Kutcher non è successo assolutamente nulla, è stato solo un periodico amore platonico da parte di lei, poi velocemente superato. Anzi pare che dopo il divorzio tra lui e sua madre, Rumer abbia mantenuto buoni rapporti di amicizia con Ashton, tanto da averlo chiamato per complimentarsi del figlio avuto dalla nuova compagna Mila Kunis.

Demi Moore, invece non l’ha presa bene allo stesso modo e pare si sia vendicata con un flirt con un ex proprio di sua figlia Rumer Willis, che ha sempre patito la presenza ingombrante della madre che la oscurava. Dopo la sua svolta hot, però, Rumer ha trovato l’attenzione del mondo dello spettacolo che tanto cercava.

#Tbt of me and my gorgeous mama….in striptease

Una foto pubblicata da Rumer Willis (@ruelarue) in data: