Roberta Beta ha postato le immagini del suo salone messo a soqquadro da alcuni malviventi entrati in casa per derubarla.

Alcuni ladri si sono introdotti nell’appartamento dell’ex gieffina Roberta Beta e hanno rovesciato mobili e cassetti nel tentativo di prelevare oggetti di valore. La vicenda è accaduta il giorno del compleanno dell’ex gieffina, che sui social ha raccontato l’accaduto postando alcune immagini scioccanti della sua casa messa a soqquadro dai ladri. “Tanti auguri a me e grazie del regalo! Per fortuna mia e sfortuna dei ladri non c’è niente da rubare in casa mia! A casa avrebbe voluto esserci mio figlio ma io sono andato a prenderlo per portarlo al mare… lì si che sarebbe stato brutto! Perciò: va tutto bene!”, ha scritto nel suo post via social.

Roberta Beta: il furto

Con un lungo sfogo via social Roberta Beta ha rivelato di aver subito un terribile furto nel suo appartamento. Fortunatamente a parte il disordine l’ex gieffina non avrebbe subito particolari danni, e lei stessa si è detta sollevata del fatto che suo figlio non fosse presente in casa al momento del furto. La conduttrice ha anche dichiarato che i ladri non avrebbe sottratto oggetti di particolare valore, mentre sui social in tanti tra amici e colleghi le hanno espresso la loro solidarietà.

“Mi spiace Roberta”, ha scritto Salvo Veneziano, che con la Beta è stato concorrente del 1° Grande Fratello. A lui hanno fatto seguito anche Manila Nazzaro, Cristina Plevani e tanti altri.

La vita privata

L’ex gieffina ha un figlio, Filippo, nato nel 2002 dalla sua relazione naufragata con Igor Napolitano. In passato è stata legata anche a Marco Senise e a Mauro Irti mentre nel 2020 ha confessato di essere tornata single dopo una relazione durata 7 anni a causa di un tradimento.

ultimo aggiornamento: 03-08-2021


Leo Gassmann, le parole per il papà: “Le nostre voci insieme per sempre”

La confessione su Instagram di Elena Morali: “Non voglio figli”