Scopriamo quali sono i rimedi per hangover che funzionano meglio e come agire per ridurre gli effetti del dopo sbornia.

Pensare ai rimedi per l’hangover dopo una bevuta è più che normale e rappresenta la risposta tipica di chi, dopo una sera in cui si è alzato troppo il gomito, si trova a dover combattere con i classici sintomi da sbornia che sono nauesa, mal di testa e senso di spossatezza. Per fortuna ci sono dei rimedi contro l’hangover che donano un effettivo sollievo. Scopriamo quindi quali sono e come metterli in pratica per far si che agiscano il prima possibile.

Hangover: i rimedi naturali che funzionano

Prima di tutto è importante sapere che non esiste un rimedio che sia valido per tutti e che nella maggior parte dei casi bisognerà provarne più di uno fino a scoprire quello che dona maggiori benefici.

ragazza hangover
ragazza hangover

Proprio come l’alcol ha un assorbimento diverso in base a diversi fattori, anche i modi per rientrare dai sintomi di una sbornia possono risultare più o meno efficaci. Detto ciò, quando si parla di nausea da hangover, un ottimo rimedio è quello dello zenzero. Masticato o ingerito tramite una tisana, questo rizoma aiuta infatti ad alleviare il problema.

Tra i rimedi hangover per mal di testa c’è invece il tanto amato caffè. Berlo aiuta infatti a lenire il dolore. Ancor meglio se associato ad una banana che andrà a ripristinare gli zuccheri bruciati dall’alcol. Altri rimedi veloci per l’hangover sono invece il miele e le uova. Il primo sempre per ripristinare gli zuccheri e il secondo per le proteine.

Questi rimedi casalinghi per hangover rappresentano, insieme all’assunzione di tanta acqua, un buon modo per rimettersi in sesto il prima possibile.

Come evitare l’hangover

Ovviamente, ancor prima di preoccuparsi dei rimedi post hangover, sarebbe utile evitare proprio di arrivare a stare così male. Inutile dire che la prima regola sarebbe quella di non bere a tal punto da danneggiare l’organismo. Se proprio si ha in mente di concedersi una serata di bevute con gli amici è però importante evitare di stare male.

E per farlo può essere utile non bere mai a stomaco vuoto, preferendo cibi in grado di donare il giusto sostentamento all’organismo senza appesantirlo. Anche bere dell’acqua tra un alcolico e l’altro può essere di grande aiuto, portando a trascorrere una bella serata senza dover star male il mattino seguente.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-12-2021


Ceretta araba: come prepararla in casa in poche e semplici mosse

Pulizia del camino: come effettuarla in modo semplice e naturale