Rimedi contorno occhi screpolato

Non è sempre colpa dell’inverno, il contorno occhi screpolato è un fastidio tedioso anche nelle altre stagioni. Vediamo quali sono i principali rimedi.

chiudi

Caricamento Player...

Se anche noi soffriamo di questo fastidio, è bene utilizzare degli accorgimenti specifici.

Una crema ricca e leggera, non oleosa, per idratare il contorno occhi è semplicemente la soluzione migliore. Ovviamente ne va fatto un uso regolare per ridurre gli eventuali gonfiori, ma anche le occhiaie e persino per contrastre la comparsa di piccole rughe e zampe di gallina.

Deve essere un cosmetico contenente un complesso idrolipidico che, appunto, idrata, leviga e protegge la pelle dalla perdita di idratazione – principale causa dello screpolamento. Inoltre informiamoci circa un altro tipo di contenuto necessario: un complesso a base di estratto di semi di lino o estratto di liquirizia, entrambi dalle proprietà lenitive.

Se la pelle è ulteriormente secca, rossastra, e persino quasi a squame e volete utilizzare sostanze completamente naturali, il consiglio è quello di scegliere olio di argan e 4 burri, reperibile in erboristeria sotto il marchio L’Erbolario, appunto.

Non esageriamo con le dosi, ricordandoci che l’occhio è un organo delicatissimo e causare infezioni ed irritazioni è davvero facile. Mantenere la palpebra idrata sì, dunque, ma senza strafare.