Rimbocchiamoci le maniche: chi è Fabio Ranzi

Chi è Fabio Ranzi, protagonista maschile della fiction televisiva Rimbocchiamoci le Maniche interpretato da Sergio Assisi

chiudi

Caricamento Player...

Rimbocchiamoci le maniche è la fiction di successo attualmente in onda su Canale 5. Una storia forte e moderna che affronta temi delicati come la perdita del lavoro, il potere e la voglia di rivoluzione. La fiction, ambientata tra Roma e i paesi di Offida e Grottammare, è composta in otto puntante trasmesse in prime time ogni mercoledì su Canale 5. Tra i protagonisti c’è anche Sergio Assisti che interpreta il personaggio di Fabio Ranzi.

Chi è Fabio Ranzi

Fabio Ranzi è il principale protagonista maschile della nuova serie televisiva Rimbocchiamoci le maniche. Nella fiction Fabio è l’ex marito di Angela. I due hanno vissuto un’importante storia d’amore da cui sono nati tre bellissimi figli. Fabio durante il matrimonio con Angela l’ha tradita con Gina, una sua collega operaia. Angela non l’ha mai perdonato e da quel giorno non vivono più insieme. Fabio, nonostante il tradimento, è ancora innamorato di Angela e vuole cercare in tutti i modi di riconquistarla. Riuscirà a far breccia nuovamente nel cuore della bella protagonista?

Sergio Assisi interpreta Fabio Ranzi

Sergio Assisi interpreta il personaggio di Fabio Ranzi nella fiction televisiva Rimbocchiamoci le maniche. L’attore napoletano sin da piccolo dimostra un grande talento per l’arte in genere. A soli 10 anni scrive racconti inediti, mentre a 12 gira alcuni sketch. Il debutto sul palcoscenico arriva qualche anno dopo: a soli sedici anni, infatti, Sergio fa il suo ingresso su di un palcoscenico. Nel 1992 vince una borsa di studio e si iscrive all’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli. Durante l’accademia si fa notare da Livio Galassi che lo scrittura per la parte di George Dandin di Molière. Seguono tantissimi spettacoli teatrali: tragedia greca, commedia napoletana sino al teatro contemporaneo. Dal teatro al cinema il passaggio è breve: nel 1998 debutta nel film “Ferdinando e Carolina” di Lina Wermuller. Da allora ha alternato film per il cinema a fiction per la televisione come “La squadra”, “Capri”, “Elisa di Rivombrosa 2” e la recente “Rimbocchiamoci le maniche”.

(fonte foto: Facebook)