Ridiculousness Italia, chi condurrà la versione italiana

Chi sono i conduttori della prima edizione italiana di Ridiculousness Italia? Scopri chi condurrà lo show trasmesso in prima serata su MTV

chiudi

Caricamento Player...

Arriva la versione italiana Ridiculousness Italia. Il celebre show americano approda finalmente in tv con la prima edizione italiana affidata alla conduzione di Stefano Corti, Alessandro Onnis e Giulia Salemi. La prima edizione italiana sarà trasmessa dal 20 settembre alle 21.10 in prima serata sul canale MTV (canale 133 di Sky).

Ridiculousness Italia: i conduttori Stefano Corti e Alessandro Onnis

La prima edizione di Ridiculousness Italia arriva su MTV per la gioia di tutti i fan italiani. Il celebre show americano diventato uno dei fenomeni televisivi degli ultimi anni si prepara a far divertire il pubblico di MTV con la prima versione italiana affidata alla conduzione di un trio assolutamente irresistibile. Di chi si tratta? In primis delle ex iene Stefano Corti e Alessandro Onnis conosciuti dal grande pubblico per essere stata la coppia di coinquilini vincitori dell’ultima edizione del reality televisivo Pechino Express 2015. Così dopo aver fatto divertire il pubblico de Le Iene e quello di Pechino Express, il duo si prepara a raccontare i video più divertenti scovati nel web. I due, infatti, dovrebbero andare a ricoprire i ruoli di Rob Dyrdek e Sterling Brim, conduttore e attore che nella versione americana gestiscono la messa in onda dei video.

Ridiculousness Italia: Giulia Salemi

Oltre alla presenza delle ex Iene Corti – Onnis, la prima edizione di Ridiculousness Italia vedrà la presenza anche di Giulia Salemi. La bellissima showgirl, sarà, infatti la presenza femminile del nuovo show di MTV. Ex Miss Italia, è arrivata terza durante il concorso di bellezza nel 2014, Giulia Salemi come i suoi compagni di avventura è stata una delle concorrenti del reality televisivo Pechino Express 2014. Non solo recentemente il suo nome è stato uno dei più ricercati e cliccati nel web dopo la sua “caduta di stile” sul red carpet di Venezia dove si è fatta fotografare succinta in un abito con spacchi hot che hanno scandalizzato il web e la stampa tutta.

(fonte foto: Facebook)