Tutte le regole per festeggiare il Capodanno 2021 secondo il nuovo Dpcm: ecco i nuovi orari del coprifuoco, cosa si può fare e cosa è vietato.

Il nuovo Dpcm di dicembre, il cosiddetto Dpcm Natale, è alla fine arrivato, portando con sé una serie di restrizioni che confermano il timore di tutti gli italiani: le feste di Natale 2020 saranno diverse dal solito. Capodanno compreso. Per festeggiare l’arrivo di un 2021 che, si spera, potrà regalarci un graduale ritorno alla normalità, dovremo infatti osservare una serie di regole severe ma chiare. Ecco cosa si può fare e cosa non si può fare nella notte di San Silvestro.

Capodanno 2021: coprifuoco e spostamenti

La principale novità per quanto riguarda la notte tra 31 dicembre e il 1° gennaio è il prolungamento del coprifuoco. Mentre per tutti gli altri giorni infatti si potrà tornare in giro dalle 5 del mattino, a Capodanno potremo uscire nuovamente di casa solo dalle 7.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Altro tasto dolente sono gli spostamenti. Il giorno di Capodanno cade infatti nel periodo che va dal 21 dicembre al 6 gennaio. Restano quindi vietati gli spostamenti tra Regioni, eccetto per i ritorni alla propria residenza o domicilio. Ma, come per il giorno di Natale e quello di Santo Stefano, anche il 31 dicembre e il 1° gennaio sono vietati gli spostamenti tra Comuni, con le stesse eccezioni di sempre (comprovate esigenze lavorative, di salute o di necessità).

Dpcm: come festeggiare Capodanno

Per quanto riguarda i ristoranti, sarà possibile festeggiare a pranzo sia il 31 dicembre che il 1° gennaio, ma non sono ammessi veglioni e cenoni, nemmeno nei ristoranti degli alberghi, obbligati a chiudere alle 18. Festeggiare in hotel resta possibile, ma solo nelle rispettive camere, eventualmente ordinando il servizio in camera.

Stop anche alle crociere di Capodanno. Si potrà tornare su una nave solo dal 6 gennaio in poi. E se si vuole festeggiare l’arrivo del nuovo anno all’estero? Non c’è divieto di partire, ma al ritorno bisognerà sottoporsi a quarantena. “Si tratta chiaramente di una misura dissuasiva“, ha spiegato il premier Conte in conferenza stampa. In altre parole, il ‘consiglio’ è stare a casa. Per le vere feste se ne riparlerà l’anno prossimo.

Di seguito il video della conferenza stampa del presidente del Consiglio:

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Lotteria degli scontrini: come funziona e quali premi si possono vincere

Harry Styles batte un record: primo uomo sulla cover di Vogue