Ai funerali di Raffaella Carrà tantissimi fiori gialli, occhi umidi di commozione e solamente 60 tra le persone più care alla conduttrice all’interno della Chiesa.

Dopo il saluto del pubblico e dei colleghi alla camera ardente allestita in Campidoglio, il feretro di Raffaella Carrà è stato portato alla Basilica di Santa Maria in Ara Coeli, dove è stato accolto dall’applauso dei presenti. Tanta la commozione dei colleghi e dei molti fan che, come chiesto da Sergio Japino, si sono uniti alla cerimonia della conduttrice “a distanza”, riunendosi in un momento di raccoglimento dedicato a lei.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà

Raffaella Carrà: i funerali

A tenere l’omelia funebre per l’ultimo saluto a Raffaella Carrà sono quattro frati cappuccini di San Giovanni Rotondo a cui la conduttrice e anche il suo ex compagno Sergio Japino erano legati da un rapporto di amicizia. Alla cerimonia, oltre alla sindaca Virginia Raggi sono presenti – come volutamente richiesto dalla conduttrice -solo 60 delle persone a lei più vicine. Tra questi Alessandro Greco, il conduttore che la stessa Carrà aveva contribuito a lanciare in tv e che considerava come un figlio. La chiesa – così come la camera ardente nei giorni scorsi – è stata riempita di fiori gialli (suo colore preferito).

Tra i volti noti giunti sul posto per rendere l’ultimo omaggio alla conduttrice vi sono – tra i tanti – l’ad della Rai Fabrizio Salini, Milly Carlucci, Massimo Lopez, Carmen Russo (visibilmente commossa), Enzo Paolo Turchi, Michele Cucuzza e Beppe Convertini. Seduti ai banchi in prima fila vi sono Sergio Japino (grande amore e migliore amico della conduttrice), i nipoti (figli del defunto fratello di Raffaella Carrà) e le figlie di Gianni Boncompagni (che lei aveva cresciuto come fossero figlie sue).

L’addio commosso dei fan

Difronte all’Ara Coeli in tanti tra fan e ammiratori sono rimasti in rispettosa attesa per fare l’ultimo applauso alla conduttrice. Il suo ex compagno, Sergio Japino, nei giorni scorsi aveva lanciato un appello affinché alle ore 12 tutti coloro che hanno amato Raffaella Carrà si “riunissero” virtualmente in un momento di raccoglimento a lei dedicato.

“Faccio un appello: chiedo a tutti i suoi fans, in Italia, nel mondo, nelle chiese dei piccoli paesini come in quelle delle grandi città, di darsi appuntamento alle ore 12 di questo venerdì, per offrire tutti insieme l’ultimo saluto virtuale a Raffaella”, aveva detto Japino all’Ansa.

TAG:
Raffaella Carrà

ultimo aggiornamento: 09-07-2021


Bella Kidman Cruise, il primo video social

Roberto Mancini, auguri speciali a Vialli: “Bomber e fratellino”