Vediamo quanto tempo usare la crema per la disfunzione erettile e risolvere il problema dell’impotenza.

Era già in uso in Spagna e Francia, finalmente è arrivata anche in Italia: si tratta del Vitaros, crema contro le disfunzioni erettili a base di Alprostadil, o Prostaglandina 1,  sostanza contenente proprietà vasodilatatorie, che sarebbe poi lo stesso principio attivo del Muse, farmaco in gocce che veniva somministrato per via intrauretrale. E’ una valida alternativa al Viagra, con la differenza che non si assume per via orale ma si applica localmente ed agisce in un lasso di tempo compreso tra 5 e 30 minuti dopo l’applicazione. Gli effetti del Vitaros durano all’incirca un’ora, ma in certi casi si può arrivare anche a due, dipende dalla persona che ne fa uso. Si presenta in confezioni da 4 dosi, ognuna di esse è valida per un solo uso. Va conservata in frigo ma può essere lasciata a temperatura ambiente fino a tre giorni prima di utilizzarla.

Quanto tempo usare la crema per la disfunzione erettile?

Vitaros non va usata più di due o tre volte alla settimana, e non più di una volta nell’arco di 24 ore. Ovviamente è un tipo di pomata che va necessariamente applicata previa consultazione del proprio medico curante, e farne un uso eccessivo o non corretto potrebbe portare diverse complicazioni. Prima di applicarla è bene comunque attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate sul foglio illustrativo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-11-2015


Come partecipare a Bella più di prima

Posizioni per il sesso lesbo