Posizioni per il sesso lesbo

Le posizioni per il sesso lesbo sono molto piacevoli e stimolanti per le donne che le sperimentano.

Il sesso lesbo è basato principalmente sui preliminari: a differenza delle coppie etero, le lesbiche danno molta importanza a quello che in adolescenza viene denominato ‘petting’, e baci e carezze sono un elemento predominante del rapporto di coppia. Ciò però non vuol dire che le lesbiche non amino essere penetrate: con le dita, con la lingua, e anche con sex toys quali dildi e vibratori, insomma, il sesso lesbo viene vissuto alla stessa stregua di quello etero, solo con maggior dolcezza.

Quali sono le posizioni per il sesso lesbo più conosciute?

Quella più praticata dalle coppie lesbiche è sicuramente il cunnilingus: una donna penetra la partner con la lingua, dopo aver esplorato a dovere le piccole labbra e il clitoride, tutto questo mentre ne stimola i capezzoli con le dita. L’alternativa è l’anilingus, in cui ad essere stuzzicato e stimolato è l’ano. Entrambe possono avvenire assumendo la posizione della pecorina, oppure con la donna che viene penetrata mettendosi sdraiata a gambe divaricate.

Se la coppia predilige l’uso di sex toys, una posizione molto stimolante può essere quella dell’amazzone: la donna seduta indossa un dildo, e la partner sale su di lei a cavalcioni e si lascia penetrare. Mentre questo avviene anche lei può decidere di penetrare la partner, inserendole le dita o un dildo nell’ano.

Anche se il sesso tra donne non necessita di contraccezione, è comunque consigliabile usare quadrati di lattice sterile per proteggere la vagina o l’ano durante il cunnilingus e l’anilingus, ed indossare guanti in lattice quando ci si penetra con le dita: questo per evitare il contagio di malattie sessualmente trasmissibili e per prevenire il papilloma virus. Inoltre, specie se si fa uso di sex toys, l’uso di un lubrificante vaginale aiuterà ad evitare fastidiosi sfregamenti che potrebbero causare infezioni o irritazioni.

 

ultimo aggiornamento: 10-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X