Quanto regalare ad una laurea

La laurea richiede impegno per chi la consegue, ma per chi è invitato alla festa? Quanto regalare ad una laurea?

chiudi

Caricamento Player...

La laurea rappresenta un traguardo importante per tutti gli studenti. Il coronamento di un ciclo di studi, ma anche il punto di inizio della propria carriera professionale (se si è fortunati a trovare subito un’occupazione).

Tuttavia, nonostante le incertezze del poi, il giorno della laurea rappresenta una festa e come tale va considerato ed ecco che il festeggiato/a possono scegliere se invitare ad assistere alla discussione amici, parenti o chi vuole.

Amici e parenti poi possono essere invitati anche alla vera e propria festa di laurea e allora ci si chiede: “quanto regalare ad una laurea?”.

Certamente tutto dipende dal rapporto che si ha con il laureato che può essere un carissimo amico, un parente o semplicemente il compagno di corso o un conoscente. Solitamente è sempre meglio fare un regalo piuttosto che dare dei soldi in quest’occasione, il regalo rimane mentre i soldi vanno e vengono, senza considerare che forse non è proprio l’occasione adatta per regalare soldi considerato che, in genere, una festa di laurea non è un pranzo, ma può trattarsi anche solo di un momento di convivialità da vivere in un locale, a casa del laureato, etc.

Detto questo, se proprio non si vuole regalare nulla (o non si sa cosa scegliere) e sono i soldi il regalo che si pensa di fare, la cifra varia in base al rapporto che si ha con il laureato, più stretto è il legame più (forse) si intende spendere. In ogni caso si potrebbe ipotizzare una cifra che non sia inferiore ai 50 euro.