Che cos’è il famoso cerotto al testosterone per le donne e quanto dura l’effetto transdermico dello stesso?

Prima di tutto chiariamo: il testosterone è per entrambi i sessi un ormone molto importante, quindi per le donne non è da sottovalutare, sebbene parliamo spesso di testosterone legato all’universo maschile.

Questo ormone aumenta l’energia sia fisica che mentale, infatti, ma molti non sanno che stimola anche il desiderio sessuale e l’intensità dell’orgasmo! Lo associamo altrettanto spesso al body building, perché – è vero – è utile ad aumentare il tono e la forza muscolare. In questo campo aiuta moltissimo, perché fa sì che si riesca a mantenere una forma del corpo davvero invidiabile!

Tuttavia, come gli altri ormoni, anche il testosterone può essere carente. Nella sfera femminile si parla di menopausa – anche chirurgicamente indotta – e di sessualità peggiorata. Ecco perché si somministra spesso il cerotto al testosterone, il quale aiuta moltissimo a superare le crisi dovute a questa carenza.

Quanto dura l’effetto dello stesso? 24 ore in genere. Il dosaggio è di circa 300 mcg in 24 ore, appunto. Si applica sulla cute dell’addome o ai lati del pube e la sua somministrazione è di due volte la settimana. Non serve sospensione, come accade invece per quanto riguarda il cerotto contraccettivo.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Quali sono controindicazioni cerotto testosterone per donne

Ogni quanto usare cerotto testosterone per uomo