Le chiome anni ’90 sono tornate di moda, grazie alla piastra per frisè è facile acconciare i capelli in linea con i trend del momento. Scopriamone i costi

Il ritorno di molti trend degli anni ’80 e ’90 è evidente quando si guarda ai capi di abbigliamento presenti nei negozi, ma anche alle acconciature dei capelli.

Il volume in tutte le sue declinazioni è ritornato di gran moda sulle chiome di tutte le donne, che non sono più alla ricerca di un capello liscio a spaghetto.

Quando si parla di volume e onde dei capelli, in riferimento al periodo degli anni ’80 – ’90 non si può non pensare al classico dei classici: il frisè!

Soprattutto per occasioni stravaganti in cui si vuole sfoggiare un look eccentrico ma non troppo, il frisè si rivela un’ottima opzione per la vostra acconciatura.

A differenza di quanto avveniva negli anni 80-90, oggi con i progressi della tecnologia si possono avere a disposizione numerose e differenti strumenti per avere un frisè impeccabile ma in tempi brevi.

Tra tutti, lo strumento migliore per ottenere una chioma frisè è la piastra specificatamente dotata di placche ondulate.

L’utilizzo è semplicissimo: dopo aver asciugato i capelli con il phon, e averli lisciati con una spazzola, si selezionano delle ciocche sottili su cui passare di volta in volta la piastra per un tempo massimo di 3 secondi, per evitare di inaridire e seccare il capello.

Dopo aver passato la piastra su tutti i capelli, basterà un getto di aria fredda del phon per dare ancora più volume e assicurare un effetto shock!

Grazie alla piastra per frisè, rivoluzionare la propria acconciatura è un gioco da ragazzi.

Sul mercato ci sono numerose piastre in vendita con caratteristiche e prezzi differenti.

A seconda delle esigenze personali si può scegliere uno dei tanti modelli disponibili, tra i tanti eccone alcuni tra i più famosi, suddivisi per fascia di prezzo:

  • GAMA – piastra per frisè in ceramica, in vendita su store digitali e in tutti i più noti megastore di elettronica, prezzo medio compreso tra i 24 e i 30 euro.
  • Imetec 10931 Piastra Capelli Bellissima, ottima piastra che unisce qualità ad un prezzo conveniente. In offerta la si può trovare anche a 49 euro, risparmiando ben 15 euro rispetto al prezzo di listino.
  • BaByliss BAB2512TTE Pro Piastra per Frisé Titanium, piastra eccellente per un risultato davvero professionale. Il prezzo compreso tra i 90 euro e il 95 euro, è più alto rispetto alla media proposta dal mercato, ma adeguato alla qualità dei materiali che assicurano un risultato esteticamente impeccabile, oltre a proteggere il capello da eventuali danni.

Queste sono solo alcune delle piastre offerte dal mercato. Come si può ben vedere c’è l’imbarazzo della scelta e per tutte le tasche.

Se siete intenzionate a fare il frisè spesso, è bene puntare su un prodotto di qualità, i cui materiali non stressano il capello. Se invece desiderate semplicemente provare il frisè, l’acquisto di una piastra più economica andrà benissimo.

Pronte a movimentare la vostra chioma?

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-12-2015


Come fare un trucco con ombretto bronzo e oro

Come fare fiocchi natalizi con uncinetto