Quanto costa intervento zampe di gallina

Zampe di gallina? Si possono eliminare facilmente. Ma quanto costa?

Il tempo passa per tutte. Zampe di gallina e primi segni d’espressione iniziano a comparire dopo i 40 – 45 anni, e colpiscono principalmente le donne, che a differenza degli uomini hanno un epidermide più delicata e soggetta all’invecchiamento. Se poi la pelle è tendenzialmente secca e screpolata, questo fenomeno può verificarsi anche prima se non si segue un rituale quotidiano di bellezza che allontani il più possibile la formazione delle rughe.

Quando però questi segni fanno la loro comparsa, le creme specifiche sono d’aiuto, ma ovviamente non hanno sulla pelle un effetto decisivo come invece potrebbe accadere con un intervento dal chirurgo estetico. Il tipo di trattamento più indicato per cancellare le zampe di gallina è costituito dalle iniezioni di tossina botulinica nel tessuto muscolare, veloci e prive di controindicazioni. Il loro effetto è reversibile, quindi se non si è soddisfatte del risultato basterà non ripeterle dopo 4 – 6 mesi e il nostro volto tornerà al suo aspetto naturale.

Le cosiddette ‘punturine’ per risultare efficaci e non dannose devono però essere praticate ad hoc, e da un chirurgo estetico professionista e qualificato, perché proprio perché agiscono per via intramuscolare se non eseguite in maniera corretta possono dare origine a danni molto seri, come ad esempio l’alterazione della mimica facciale o la fissità dei lineamenti.

Qual è il prezzo di questo tipo di trattamento?

Le iniezioni di botox sono anche economiche. Per eliminare le zampe di gallina la cifra da spendere sarà di circa 400 – 500 euro.

 

ultimo aggiornamento: 30-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X