Quanto costa trattamento iperidrosi ascelle botulino

Il trattamento iperidrosi ascelle è molto utile per combattere la sudorazione eccessiva.

L’iperidrosi interessa l’1% della popolazione mondiale, ma non per questo è un disturbo a cui non dare importanza: una sudorazione eccessiva delle ascelle può essere in certi momenti causa di molto imbarazzo, specie perché risulta visibile dagli abiti che si macchiano in maniera molto estesa nella zona interessata. L’iperidrosi si verifica in caso di caldo eccessivo, ingestione di cibi molto piccanti o eccesso di alcool fumo o caffè, in momenti particolari di ansia e stress o in seguito a forti emozioni.

Oltre a limitare l’assunzione di sostanze che possono causare questo fenomeno e a prediligere per l’abbigliamento fibre non sintetiche, la cura dell’igiene personale è fondamentale per evitare che il sudore prodotto in eccesso abbia anche un cattivo odore. Ma se vogliamo risolvere il problema in maniera più incisiva, possiamo ricorrere al trattamento iperidrosi ascelle a base di punture di botulino: 15 punture di tossina botulinica Vistabex in zona ascellare andando a bloccare le terminazioni nervose che attivano le ghiandole sudoripare. Il dolore è minimo, e gli effetti positivi si vedono già dopo una settimana: il livello di sudorazione viene ridotto dell’83%.

Il Vistabex dura da un minimo di 4 mesi a un massimo di sei, periodo dopo il quale la sudorazione riprenderà il suo corso naturale. E’ consigliabile sottoporsi a tre trattamenti nel corso dell’anno per avere modo di ridurre stabilmente la sudorazione in base alle proprie necessità.

Quanto costa il trattamento iperidrosi ascelle al botulino?

Il prezzo, comprensivo di prima visita e controlli post-trattamento col chirurgo che eseguirà le iniezioni è di 600 euro circa.

ultimo aggiornamento: 30-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X