Quanto costa farsi le unghie a Parigi? Andiamo alla scoperta dei prezzi per una manicure nella Ville Lumiére.

Si sa che Parigi è il non plus ultra per quanto riguarda i servizi di estetica: oltre ad essere da secoli la patria del profumo, è una città da cui sono partite tantissime tendenze per quanto riguarda le unghie, prima fra tutte la French Manicure, che si è diffusa a macchia d’olio e ogni anno viene riproposta in un’infinità di varianti.

E’ naturale che se andate a visitare questa bella città abbiate il desiderio non solo di vederne i monumenti e i bistrot ma anche di farvi una bella manicure in uno dei tanti saloni di bellezza presenti sul territorio.

Se non avete idea di quanto costa farsi le unghie a Parigi, dovete sapere che proprio perché questa città offre un’altissima qualità per quanto riguarda tutto ciò che concerne la cosmesi e la bellezza, sarà difficile per voi trovare un Nail Salon che faccia prezzi ‘stracciati’.

Però potete recarvi in una delle tante profumerie Sephora di Parigi al cui interno è presente un nail bar OPI: al prezzo di 10 euro potrete usufruire di un’applicazione di smalto sulle unghie. Il nail bar resta aperto all’interno di Sephora fino alle nove di sera, l’unico inconveniente è che l’onicotecnica non è sempre presente o disponibile nel corner.

In alternativa, potrete recarvi in una delle catene di negozi Body Minutes, che offrono a prezzi ‘discount’ tantissimi trattamenti estetici: in questi saloni di bellezza potrete invece usufruire di una manicure a 21 euro, e di una pedicure a 35 euro. Il prezzo sale da Manucurist dove una manicure può arrivare a costare fino a 76 euro, e nella Spa Four Seasons George V, dove per una manicure ‘express’ pagherete 50 euro e per una manicure di circa un’ora spenderete una cifra che va dai 90 ai 100 euro.


Come pettinare un carrè geometrico

Come partecipare ai casting Che diavolo di pasticceria su Real Time