Quanto costa bendaggio anticellulite con alghe

Info e costi sul bendaggio anticellulite con le alghe

chiudi

Caricamento Player...

La cellulite è il mal comune di molte donne magra o grasse, poco importa.

In commercio sono presenti moltissimi prodotti e metodi volti a contrastarne i segni o l’insorgenza e, tra questi, si annovera il bendaggio alle alghe che può essere tranquillamente fatto in casa.

Vediamo come funziona: la prima cosa da fare è creare la soluzione in cui immergere le bende e, per fare questo, serve 1 cucchiaio di argilla e 50 g di alghe che si trovano in erboristeria sia allo stato polveroso (come l’alga kelp) sia allo stato solido (come qualsiasi alga bruna). Quindi aggiungete un po’ di acqua calda finché il composto non sarà abbastanza liquido. Inoltre, per togliere il cattivo odore e rendere la soluzione più profumata, potete aggiungere alla soluzione una goccia di olio essenziale aromatizzato al rosmarino o al pungitopo.

Successivamente, prendete le bende di cotone, immergetele nella soluzione e applicatele sulle zone più a rischio di cellulite – cosce, braccia e glutei.

Se non disponete di bende, potete anche decidere di annacquare poco la soluzione di modo che rimanga più fangosa, spalmarvela sulle zone critiche e fissare tutto con della pellicola trasparente.

Per quanto riguarda i costi, un bendaggio alle alghe può essere tranquillamente realizzato in casa spendendo circa 20 euro per comprare tutto il necessaire. Rivolgersi invece ad un centro estetico per questo tipo di trattamento può comportare una spesa di circa 50-60 euro.