A cosa serve Ciproxin, posologia, effetti collaterali e prezzi

Tutte le informazioni utili sul farmaco Ciproxin, a base di ciprofloxacina: a cosa serve, posologia, prezzo ed effetti collaterali.

chiudi

Caricamento Player...

Il Ciproxin è un farmaco che ha come principio la ciprofloxacina, un attivo della categoria degli antibatterici fluorochinoloni. Viene somministrato sotto prescrizione medica e cura diverse infiammazioni e infezioni batteriche, in particolar modo delle vie urinarie e respiratorie come bronchite, cistite, gonorrea e morbo di Crohn.

Dosaggio e posologia sono stabilite dal medico che prescrive il medicinale in base ad una serie di fattori differenti (come gravità, sede dell’infezione, sensibilità dell’agente patogeno alla ciprofloxacina, funzionalità renale del paziente e peso corporeo in caso di somministrazione nei bambini e negli adolescenti). È importante rispettare la prescrizione e non abusarne mai; l’assunzione del farmaco può avere degli effetti collaterali e va assunto sotto il controllo di un esperto.

Ciproxin: dosaggio

Il farmaco distribuito da Bayern S.P.A. in Italia si presenta sotto forma di compresse bianco-gialle, ricoperte da un film protettivo. In commercio troviamo Ciproxin 250 (compresse o granuli e solvente), Ciproxin 500 (compresse), Ciproxin 750 (compresse) e Ciproxin 1000 (compresse).

Generalmente, per Ciproxin la posologia varia molto a seconda del parere del medico curante, in grado di valutare la gravità del caso e le condizioni del paziente. A chi soffre di patologie renali, in particolare, verrà prescritta una specifica posologia dal proprio medico. Il farmaco può essere somministrato ad adulti o anche a bambini e adolescenti su specifica decisione medica. In gravidanza e allattamento, invece, non è raccomandato
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Foglietti-illustrativi/Ciproxin.html
assumere Ciproxin

Il trattamento va, generalmente, da un minimo di 5 giorni, a un massimo di 21, tuttavia il periodo può anche essere prolungato nei casi pià gravi. Bisogna prendere una compressa al giorno, sempre alla stessa ora (a pasto o nell’intervallo tra i pasti), mai masticandola e accompagnandola con acqua. Non va mai assunto con latticini o succhi di frutta, che ne comprometterebbero l’assorbimento.

Ciproxin in compresse
Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Ciprofloxacin.jpg

Ciproxin: effetti collaterali

Tra i principali effetti collaterali ricordiamo: nausea, diarrea, diminuzione dell’appetito, iperattività, capogiri, dolori articolari, eventuali reazioni allergiche, allucinazioni, asma, fotosensibilità, cefalea, insufficienza renale.

Oltre al sovradosaggio e agli effetti collaterali derivanti da altre patologie o dalle caratteristiche fisiche del paziente, esistono una serie di resistenze e di fattori da non sottovalutare. Non solo latticini e succhi di frutta vanno evitati in corrispondenza dell’assunzione del medicinale: ma anche l’alcol, in quanto potrebbe aumentare i possibili effetti collaterali. Il medicinale potrebbe ridurre le capacità alla guida e nell’uso di macchinari pesanti, riducendo il livello d’attenzione: l’accoppiata di Ciproxin e alcol può aggravare queste sensazioni di disattenzione.

Ciproxin: prezzo

Questo farmaco si può facilmente acquistare in farmacia su presentazione di ricetta medica. La necessità della ricetta è dovuta agli effetti negativi e alle possibili controindicazioni di un uso scorretto del medicinale. Il prezzo del farmaco si aggira circa intorno ai 7 euro per un blister da 6 compresse di Ciproxin 250 e sale con l’aumentare delle compresse e della concentrazione di principio attivo.

Tuttavia, esistono diversi farmaci equivalenti disponibili in farmacia con lo stesso principale principio attivo, la ciprofloxacina.

Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Ciprofloxacin.jpg