Quando va in onda Siamo fatti così – Esplorando il corpo umano

Il ritorno del cartone didattico sul digitale terrestre

chiudi

Caricamento Player...

A trent’anni dalla prima messa in onda (all’epoca solo in Ticino), torna Siamo fatti così – Esplorando il corpo umano. La serie è stata ideata dal francese Albert Barillé, ed è composta da 26 episodi lunghi 25 minuti. L’obiettivo? Spiegare ai più piccoli il complesso funzionamento dell’organismo, in maniera semplice e divertente. Per questo, gli zuccheri sono caramelle con le gambe e i sali minerali saliere che camminano. I globuli bianchi sono poliziotti, i rossi simpatici ometti che trasportano bolle d’ossigeno sulle spalle. Vediamo quando va in onda Siamo fatti così, per riscoprirne la bellezza insieme ai bambini.

Quando va in onda Siamo fatti così – Esplorando il corpo umano

Dal 9 gennaio 2017 Cartoonito, canale 46 del digitale terrestre, manda in onda lo show tutte le sere alle 21.10. Un appuntamento da non perdere per tutta la famiglia, genitori nostalgici compresi. E per chi volesse spronare ulteriormente i propri figli, c’è l’enciclopedia cartacea DeAgostini con il modellino da costruire. Il ritorno della serie sta già riscuotendo un grande successo, specie tra gli amanti dei cartoni degli anni ’90. Barillé stesso ne ha creati altri, tutti a scopo educativo. Alcuni ricorderanno Ai confini dell’universo, C’era una volta l’uomo, Alla scoperta delle Americhe e Grandi uomini per grandi idee.

Trama e personaggi

Ogni episodio della serie si concentra su una parte del corpo o un processo biologico. C’è l’occhio, l’orecchio, il fegato, il cervello, ma anche puntate sulla digestione, la riproduzione, la respirazione. A descrivere tutto questo a un gruppo di globuli rossi “in viaggio” è l’anziano Globus. I personaggi principali sono i linfociti Pierrot e Pti, i globuli rossi Emo e Globina, il capo degli anticorpi Metro e quello dei globuli bianchi Pierre. Il barbuto Maestro invece dirige le operazioni nel cervello, e ha come alterego umano un simpatico medico tuttofare.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Esplorando-il-Corpo-Umano-110853052330054/