Quali sono rimedi naturali ansia da prestazione femminile

Si sente spesso parlare di ansia da prestazione maschile, e in effetti l’uomo è quello la cui attività sessuale si esibisce in maniera più evidente. Ma nemmeno la donna è immune da questo stato di ansia

chiudi

Caricamento Player...

L’ansia da prestazione sessuale femminile si esplica in modo diverso rispetto a quella maschile: ovvero, non è compromesso l’atto in sè, ma comporta una situazione di disagio psicologico che rende difficile raggiungere il piacere.

I motivi per cui una donna può vivere il rapporto fisico con il partner sono molteplici: può sentirsi inadeguata alle sue aspettative, o non apprezzare il suo corpo. Può vivere un periodo di stress, o temere di non riuscire ad avere un orgasmo.

Il piacere femminile d’altro canto è il risultato di un complesso equilibrio di sensazioni differenti, che è molto difficile tenere sotto controllo. Il modo migliore per superare questa ansia, è parlare con il proprio compagno, per capire cosa davvero lui si aspetta. Inoltre può aiutare fare attività fisica, che aiuti a scaricare lo stress e a ritrovar e un migliore rapporto con il proprio corpo.

Importantissimo è non affannarsi a tutti i costi nel raggiungimento dell’orgasmo, ma godersi l’atto in ogni suo aspetto.