Pulizia del viso perfetta anche a casa: ecco come fare

Guida alla perfetta pulizia del viso fai da te: dallo scrub alle maschere purificanti, ecco i passaggi per una pelle fresca e senza impurità.

Fattori esterni come lo smog e il trucco appesantiscono la pelle del viso rendendola spenta e causando un’occlusione dei pori. Per rigenerare la cute e avere uno sguardo luminoso è importante eseguire ogni giorno una perfetta pulizia del viso. Dovranno prestare particolare attenzione coloro che hanno una pelle sensibile o molto grassa.

Oltre a dover rimuovere ogni giorno il trucco prima di andare a dormire è importante eliminarne ogni traccia e applicare subito dopo un tonico. Eseguite una o due volte a settimana uno scrub accompagnato da una maschera purificante e antistress. Vedrete che nel giro di una settimana la vostra pelle sarà del tutto rinnovata.

Ecco i migliori consigli di bellezza su come fare la pulizia del viso in casa!

pulizia del viso fai da te
Fonte foto: https://pixabay.com/it/toner-pelle-skincare-906142/

1. Scrub per eliminare le impurità

Per una perfetta pulizia del viso lo scrub è fondamentale, da fare almeno due volte a settimana. Preparate un gommage delicato con un cucchiaino di zucchero di canna tritato, uno di miele e due di olio, mescolate per bene e applicatelo sulla pelle bagnata.

Fantastico anche lo scrub al cioccolato per rinnovare la cute e combattere i radicali liberi. Preparate un composto con un cucchiaino di zucchero di canna e uno di miele al quale aggiungerete circa un cucchiaio di cacao in polvere. Mentre massaggiate la pelle verranno via le cellule morte e il resto degli ingredienti verrà assorbito meglio regalandovi maggiore morbidezza e luminosità.

2. Come eliminare punti neri e brufoli?

Per eliminare e ridurre i punti neri provate una maschera viso con albume e farina. Per prepararla, mescolate un cucchiaio di farina d’avena con un cucchiaio di miele e un albume. Mescolate per bene gli ingredienti fino a quando otterrete un composto omogeneo. Questo rimedio fai da te è ottimo per eliminare brufoletti e punti neri, ma deve essere applicato solo sulla zona interessata e non sul resto del viso.

3. Maschera purificante per il viso

Un’ottima maschera ideale per le pelli miste prevede un mix di miele, argilla bianca e limone. Unite gli ingredienti in parti uguali e mescolate con un cucchiaio di legno fino a che non diventa omogeneo. Stendete su tutto il viso e lasciate agire per massimo 10 minuti. Rimuovete sciacquando con acqua tiepida.

Se la vostra pelle è delicata, ma soffrite di problemi di brufoli e punti neri provate fate bollire dell’acqua con il rosmarino. Filtrate in un piccolo recipiente e aggiungete due cucchiai di farina di avena e uno di argilla. Mescolate per bene il tutto e massaggiate delicatamente sul viso evitando il contorno occhi. Lasciate che l’argilla si asciughi e dopo venti minuti rimuovete con un panno inumidito.

4. Vapore per aprire i pori

Se siete alla ricerca di un trattamento veloce, ma efficace, fate i vapori al viso seguendo l’antico metodo casalingo delle nonne. In una bacinella versate dell’acqua bollente e un cucchiaio di acqua ai fiori d’arancio, ottima per le pelli sensibili. Grazie alle sue proprietà lenitive e rigeneranti eliminerà il colorito spento ridando lucentezza immediata al viso.

In alternativa provate l’azione disinfettante e astringente dell’alloro. Fate bollire in una pentola un litro di acqua con circa otto foglie di alloro. Versate l’acqua in un recipiente e copritevi la testa con un asciugamano per creare una camera di vapore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/toner-pelle-skincare-906142/

ultimo aggiornamento: 14-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X