Scopriamo come profumare la nostra casa e le sue stanze utilizzando prodotti da riciclo come le scorze di agrumi e delle essenze aromatiche.

Per avere sempre un profumo di fresco e di pulito in casa non è necessario spendere soldi: potete anche preparare dei semplici profuma-ambienti con prodotti naturali. Dall’arancia alla lavanda, potrete trovare la profumazione che più preferite per dare a ogni ambiente domestico una ventata di aria fresca e profumare la casa in modo naturale.

Ecco alcune idee fai da te per creare dei piccoli oggetti di arredo e profumazioni per ambienti utilizzando materiali di riciclo e prodotti naturali.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Profumazione per casa: il fai da te è la soluzione

Per deodorare la casa o per dare ai piccoli ambienti un profumo fresco e speziato provate a realizzare dei profuma ambienti con erbe e aromi.

Come profumare la casa con le essenze
Come profumare la casa con le essenze
  1. Prendete uno dei tanti vasetti che spesso si trovano in casa inutilizzati, oppure un vasetto in terracotta;
  2. Mettete dei sassolini all’interno;
  3. Versateci sopra delle gocce di essenze profumate. Per quanto riguarda le profumazioni scegliete un aroma caldo e avvolgente per la zona notte, come ad esempio la vaniglia. Per il soggiorno e l’ingresso utilizzate una fragranza fresca ed energica come la menta o gli agrumi.

Le scorze degli agrumi sono ottime per creare dei profumi per ambienti fai da te.

Come profumare la casa con le scorze degli agrumi
Come profumare la casa con le scorze degli agrumi
  1. Prendete un coltello ben affilato (ma attenzione a non farvi male!);
  2. Tagliate qualche scorza di arancia, limone, mandarino o pompelmo;
  3. Fatele bollire in acqua calda;
  4. Versate poi l’acqua aromatizzata in un contenitore che utilizzerete come arredo: un vasetto in terracotta o in vetro andrà benissimo;
  5. Lasciatelo in una zona centrale della camera e metteteci sopra delle foglie di rosa.

Nel periodo invernale, invece, potete procedere come segue:

Come profumare la casa con le scorze degli agrumi e diffusione tramite fonte di calore
Come profumare la casa con le scorze degli agrumi e diffusione tramite fonte di calore
  1. Prendete un coltello ben affilato (ma attenzione a non farvi male!);
  2. Tagliate qualche scorza di arancia, limone, mandarino o pompelmo;
  3. Appoggiatele su una fonte di calore come il termosifone, caminetto o stufa e utilizzateli come strumento di trasmissione della vostra profumazione preferita;
  4. Lasciate che l’odore si diffonda.

Una valida alternativa potrebbe essere la lavanda:

Come profumare la casa con la lavanda e diffusione tramite fonte di calore
Come profumare la casa con la lavanda e diffusione tramite fonte di calore
  1. Prendete delle gocce di un’essenza profumata come quella di lavanda;
  2. Mettetele all’interno di un vasetto con acqua tiepida;
  3. Appoggiatelo vicino la fonte di calore. Il profumo si diffonderà in modo graduale durante la giornata e potrete intensificarlo ogni volta che volete.

Se non avete un’essenza profumata versate nel vasetto l’acqua che avete fatto bollire con le scorze degli agrumi.

Come profumare gli ambienti: altre idee semplici

Se volete invece optare per soluzione differenti per la profumazione dei vostri ambienti casalinghi, ecco altre idee che possono tornare utili.

Utilizzare del potpourri con della frutta secca, oppure un diffusore di profumo, o anche una corona di fiori da appendere; infine si può acquistare una candela profumata e accenderla per inebriare tutti con il suo profumo.

Ecco un video di riepilogo:

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 13-12-2020


I rimedi naturali per combattere la stitichezza

Bicarbonato, una polvere dai mille usi e dalle proprietà inaspettate