Prodotti cosmetici senza parabeni: le 5 marche a cui affidarsi

Fanno bene, fanno male: sul presunto potere cancerogeno dei parabeni, i conservanti di sintesi chimica un tempo presenti in tantissimi prodotti cosmetici, ancora non c’è l’unanimità della comunità scientifica.

Tuttavia l’Unione Europea, a differenza degli Stati Uniti, ha deciso di seguire il principio di precauzione, mettendo al bando la maggior parte dei parabeni; gli unici due “superstiti”, che si possono leggere sull’INCI di creme e trucchi come propylparaben e butylparaben, sono permessi soltanto in concentrazioni molto basse, pari allo 0,14%.

Le case cosmetiche, messe sotto pressione dalle istituzioni e soprattutto da consumatrici sempre più consapevoli di che cosa si spalmano su viso e corpo, sono state costrette a riformulare nel giro di qualche anno i loro prodotti per renderli paraben-free. Tra le marche più affidabili per chi nella cosmesi cerca formule naturali e prive di sostanze dannose ve ne consigliamo cinque, tutte presenti anche nella categoria bellezza di ShopAlike, così da poterne ordinare facilmente i prodotti online.

crema viso

Weleda

Weleda è un’azienda svizzera presente sul mercato dal 1921, prima come piccolo laboratorio farmaceutico, oggi come produttore e distributore internazionale di rimedi e cosmetici di origine naturale. La formulazione delle loro creme si distingue per la qualità degli ingredienti, naturali e biologici, ed è priva non soltanto di parabeni, ma anche di OGM, di petrolati, di coloranti e di profumi di origine sintetica. Tra i prodotti da non perdere figurano l’olio anti-cellulite alla Betulla, il trattamento in fiale alla rosa mosqueta e il fluido ricompattante all’enotera.

Lavera

Lavera nacque in Germania nel 1987 con l’ambizioso obiettivo, pionieristico per i tempi, di creare cosmetici naturali al 100%. Il tempo ha dato ragione al fondatore Thomas Haase, e i prodotti Lavera possono fregiarsi delle certificazioni di cosmesi naturale certificata, bio e vegan. Le linee del brand sono inoltre senza siliconi e senza glutine. Quest’ultimo aspetto rende i rossetti Lavera un must per tutte coloro che soffrono di celiachia.

L’Erbolario

Sono ormai 40 anni che l’Erbolario, azienda nata a Lodi nel 1978, produce cosmetici a base di principi attivi provenienti dal mondo vegetale. La loro sfida? Offrire prodotti naturali ed etici, ed allo stesso tempo piacevoli per consistenza e fragranza. Consigliati: la linea viso all’acido ialuronico e i deodoranti, privi di sali d’alluminio.

Euphidra

Euphidra è un brand italiano specializzato nella creazione di prodotti adatti anche alle pelli più sensibili. Per questo motivo, è facile trovarlo nelle farmacie e parafarmacie. Tra i prodotti senza parabeni da tenere d’occhio ci sono le tinte per i capelli, prive di sostanze aggressive e arricchite con acido ialuronico.

Cattier Paris

Cattier è un altro dei capisaldi della cosmesi naturale. Nato a Parigi nel 1968, questo brand offre una vasta gamma di prodotti per la bellezza e l’igiene senza parabeni, siliconi e paraffina. Tra gli ingredienti più presenti nelle formule c’è l’argilla, ideale come base per scrub e maschere. Il colore dell’argilla determina l’efficacia per ciascun tipo di pelle: verde per la pelle mista e grassa, gialla per la pelle secca e rosa per la pelle sensibile.

ultimo aggiornamento: 30-04-2018

Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X