Pro e contro dieta del riso

Perdere una taglia con la dieta del riso: ecco i pro e contro.

chiudi

Caricamento Player...

Con la dieta del riso si potranno ottenere i risultati sperati in una decina di giorni. Attenzione però a non prolungarla troppo perché sortireste l’effetto contrario. Volete perdere una taglia e avere la pancia piatta? Con la dieta del riso, il vostro desiderio può diventare realtà in pochissimo tempo. Bastano dieci giorni per ottenere una perfetta forma fisica. Se vi piace il riso, non farete nemmeno troppa fatica a sgonfiarvi e perdere peso. Grazie alla dieta del riso, potrete depurarvi sfruttando appieno le proprietà benefiche di questo cereale disintossicante e drenante. Ricco di vitamina B, è in grado di bruciare l’energia degli alimenti assunti, favorendo il metabolismo. Per conseguire ottimi risultati, è consigliabile prediligere quello integrale. Ricco di proteine, sali minerali, ferro e potassio, il riso ha anche la proprietà di non affaticare lo stomaco evitando in questo modo quella fastidiosa sonnolenza del dopo pasto. La dieta del riso però non deve essere prolungata oltre una decina di giorni. Se non accompagnata dall’assunzione di altri alimenti come pesce, carne e formaggio, si corre il rischio di veder innalzare troppo l’indice glicemico, sortendo così l’effetto contrario.