Come preparare un’ottima tisana disintossicante con il limone

Bastano pochi minuti per preparare una tisana disintossicante con il limone e ritrovare una piacevole sensazione di benessere.

chiudi

Caricamento Player...

Il limone è uno dei rimedi naturali più utilizzati in cucina per risolvere i problemi di cattiva digestione. Inoltre, aiuta a dimagrire e a disinfettare l’intestino. Naturalmente, non bisogna esagerare ,altrimenti si rischia di soffrire poi di fastidiosi bruciori di stomaco annullando tutti i benefici di questo agrume. Dopo un’abbuffata o se non si è digerito bene si può aiutare il corpo a stare meglio grazie a un decotto portentoso. Vediamo come depurarsi con una tisana disintossicante con il limone.

Grazie a una sola tisana disintossicante con il limone potrete godere di un’azione depurativa e benefica sin dai primi giorni.

Tra le tante proprietà il limone è un ottimo rinfrescante e diuretico. Inoltre, il suo succo svolge una potente azione depurativa e disintossicante. Per questo motivo si può utilizzare fresco o come ingredienti di tisane nelle diete per perdere peso o per tonificarsi. Si consiglia di bere un preparato a base di limone generalmente al mattino, in modo da attivare positivamente il nostro organismo. Noterete sin da subito un piacevole miglioramento del vostro transito intestinale e vi sentire più leggere e libere di muovermi senza pesantezza.

Per preparare una tisana disintossicante con il limone bastano pochissimi ingredienti e qualche minuto. Fare bollire in un pentolino circa 300 ml di acqua. Aggiungere mezzo limone tagliato a fette e lasciare riposare per circa 10 minuti. Aggiungete delle foglie di menta per dare alla vostra tisana un sapore più fresco. Prima di berla filtrare e aggiungere a piacere una goccia di miele o di dolcificante naturale. Se volete dare un tocco esotico alla vostra tisana detox aggiungete a piacere delle scorze di zenzero o di curcuma. Non esagerare con le dosi, altrimenti il sapore diventerà troppo piccante.