Scopri come preparare la fecola di patate

Vuoi preparare la fecola di patate e non sai come fare? Ecco un procedimento semplice e veloce per preparare questa magica farina bianca

chiudi

Caricamento Player...

La fecola di patate è un ingrediente indispensabile per tutti gli appassionati di cucina e in particolar modo di chi si diverte a preparare dei dolci da gustare da solo o con gli amici. Non solo, la fecola di patate è utilizzata anche a livello industriale nella produzione di alcool, esplosivi e glucosio. Un addensante magico utilizzato anche nell’autocromia, ossia una delle prime tecniche della fotografia a colori dei fratelli Lumier. Ma da cosa deriva questa particolare farina bianca? Scopri come preparare questo addensante miracoloso prettamente utilizzato in cucina per la preparazione di budini, creme e dolci.

Procedimento per preparare la fecola di patate

Prima di tutto per preparare la fecola di patate hai bisogno di due ingredienti basici presenti in quasi tutte le cucine italiane. Scopriamoli insieme…Ecco gli ingredienti utili per preparare la fecola di patate: una patata di grandi dimensioni e 200 gr. di acqua naturale. Prima di tutto la patata va lavata, sbucciata e tagliata in tante piccole parti. Una volta tagliuzzata immergetela in una pentola con dell’acqua e frullatela con un mini pimer. Quello che otterete sarà una crema. Lasciate riposare questo composto in un luogo asciutto per almeno 15 minuti.

Lasciatela riposare e conservate in luogo asciutto

Una volta trascorsi i 15 minuti raccogliete le rimanenti parti della patata rimaste sul fondo della pentola. A questo punto prendete un colino a maglie strette e setacciate il composto. Quello che rimane nel colino prendetelo e mettetelo da parte;  questo composto va nuovamente frullato fino al raggiungimento del risultato finale: una pasta addensante che va conservata in un luogo asciutto per preservarne le caratteristiche. Ecco preparata la fecola di patate indispensabile nella preparazione di dolci, creme e budini.

(fonte foto: Facebook)