Porterò mia figlia a Disneyworld: è l’ultimo desiderio di Savannah, mamma malata di cancro

Restano poche settimane di vita a Savannah, ragazza diciannovenne di Nashville in Tennessee, e lei intende trascorrere il tempo prezioso che le resta con sua figlia Hannah di soli quattro anni e vuole portarla a Disneyworld.

chiudi

Caricamento Player...

La donna, infatti, sta morendo a causa di cancro ovarico. I medici hanno già informato Savannah che, a questo stadio della malattia, nulla è più utile e ogni tentativo di cura è vano.

Lei, però, non si è lasciata andare alla disperazione, ma ha trovato la forza per esprimere il suo ultimo desiderio: passare tutto il tempo che le resta con la figlioletta di quattro anni e andare con lei a Disneyworld in Florida.

In un’intervista a News2 la scorsa settimana, Savannah ha spiegato:

“Voglio fare tutto il possibile, ma il mio corpo non riesce proprio più a gestire questo male.“Il cancro è così diffuso che non c’è più niente da fare per me”.

Eppure la donna intende onorare la sua promessa e portare la figlia nel parco di divertimenti più grande al mondo; il tempo è estremamente prezioso per questa giovanissima mamma e non ha alcuna intenzione di sprecarlo.

Ecco cosa ha scritto su GoFundMe, una piattaforma di crowdfunding su cui è stato aperto un conto corrente:

“Il mio desiderio è quello di andare con la mia piccola a Disneyworld!”

In pochissimo tempo Savannah ha accumulato una cifra che sfiora gli 11.000 dollari, cifra che le permetterà di fare il viaggio tanto agognato dalla sua bambina Hannah. Per questo motivo ha ringraziato tutte le persone coinvolte. La parte restante dei soldi andrà ad Hannah, per fare in modo che non si senta “abbandonata” dopo la sua morte.

“Voglio che lei sappia che io ci sarò sempre. Anche in futuro, quando io non sarò più fisicamente con lei” ha aggiunto.