L’intervento della poliziotta Marnie Waller si è rivelato salvifico per mamma pitbull e i suoi otto cuccioli.

Oklahoma, Stati Uniti d’America. La poliziotta Marnie Waller è sempre stata un amante degli animali, questa sua predisposizione unita all’istinto professionale da detective le hanno permesso di salvare la vita a un’intera famiglia di cani.

Marnie Waller stava accompagnando suo marito al lavoro, quando si è accorta di un cane pelle e ossa che ciondolava nei dintorni di una discarica. La poliziotta è rimasta scossa da quell’immagine, e non è più riuscita a togliersela dalla testa. Il giorno dopo si è recata di nuovo sul posto per cercare il cane.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

La scoperta

La poliziotta si è accorta che si trattava di una femmina di pitbull, randagia, che viveva all’interno della discarica. Marnie Waller si è presa a cuore la cagnolina. Ha iniziato a portarle tutti i giorni del cibo cercando di avvicinarla. Ed è così che Marnie, con il pretesto del cibo, è riuscita a vedere meglio la cagnolina e ha notato uno strano rigonfiamento sotto la pancia. Non v’erano dubbi, era incinta.

Dopo essersi accorta della gravidanza, la poliziotta ha capito che non poteva perdere altro tempo. Marnie ha chiesto aiuto a SPCA International, un’organizzazione globale che si occupa di protezione animali, con l’intento di allontanare mamma pibull dalla discarica prima del parto. Ma, troppo tardi, quando la poliziotta è arrivata con i rinforzi gli otto cuccioli erano già nati ed erano sparpagliati per tutta la discarica. Mamma pitbull si trovava in gravi condizioni, dopo il parto, in evidente stato di malnutrizione, rischiava la vita.

L’intervento di Marnie Waller si è rivelato salvifico per la famiglia di pitbull. Grazie a lei, la neomamma e i suoi otto cuccioli sono stati subito trasportati in un rifugio per animali dove i volontari si sono presi cura di loro. Mamma pitbull è tornata in forze ed è riuscita ad allattare i suoi cuccioli, che ora scodinzolano felici lontani dai rifiuti della discarica.

La città di Tulsa, in Oklahoma, ha affibbiato a Marnie Waller l’appellativo di “poliziotta eroina”. Un riconoscimento meritato, perché a volte serve molto più coraggio nell’aiutare gli animali in difficoltà, sono emergenze peculiari di cui solo le anime più sensibili si rendono conto.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Paola Turani racconta l’incontro del piccolo Enea con i suoi cagnoloni

Razze di pappagallo, dal Cenerino alla Cocorita: ecco quali esistono