Vediamo come viene valutata la crescita in base al peso del neonato e cosa c’è da sapere sul calo fisiologico.

Calcolare il peso del neonato è uno dei metodi che si utilizza per seguire l’andamento della crescita. È importante sapere che le variazioni di peso non sono sempre preoccupanti e che l’andamento della crescita non è costante. Nei primi mesi di vita ci possono essere anche ampie variazioni di settimana in settimana, e nei primi giorni dopo il parto si registra una perdita di peso che viene considerata fisiologica.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Crescita peso neonato e calo fisiologico

Prima di arrivare al momento in cui si ha un aumento del peso del neonato, si assiste a una prima fase dopo la nascita in cui si ha quello che viene chiamato calo fisiologico o calo ponderale. Questa diminuzione di peso si verifica nei giorni immediatamente successivi al parto e si verifica in quasi tutti i bimbi. Si tratta di un fenomeno normale dovuto al fatto che il piccolo perde soprattutto liquidi.

Peso del neonato
Peso del neonato

In generale il calo fisiologico può portare a una perdita di peso che si aggira tra il 5 e il 10% del peso alla nascita. Per esempio, quindi, un bimbo che ha un peso di 3,5 kg alla nascita potrà perdere fino a 350 grammi di peso nella prima settimana dopo il parto. Successivamente ci sarà il recupero del calo fisiologico che avverrà in genere nelle due – tre settimane successive. Da quel momento in poi si inizierà ad assistere a un vero e proprio aumento del peso.

Peso neonati come varia con la crescita

Dopo il recupero del calo fisiologico la crescita di peso diventa molto variabile, si potrà quindi assistere a settimane con un maggiore aumento di peso rispetto ad altre. In genere il ritmo di crescita calcolato in media sarà di 150 grammi alla settimana. Questo significa che ci potranno essere anche settimane con un aumento di peso di 100 grammi e altre con un aumento di 200. La velocità di crescita sarà più spedita nei primi tre mesi, dopodiché il ritmo tenderà a rallentare. In genere il peso del neonato a 4 mesi (dai 4 ai 6 mesi) sarà circa il doppio rispetto a quello alla nascita e intorno ad un anno di vita sarà circa tre volte il peso della nascita.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-11-2021


Lavoretti di Natale per bambini semplici ed economici

Biglietti di Natale per bambini: come coinvolgere i più piccoli