Da Franco Battiato a Milva, passando per Carla Fracci e il Principe Filippo: ecco quali sono stati i personaggi famosi scomparsi nel 2021.

Con la pandemia da Coronavirus ancora in atto il 2021 non è stato di certo un anno più sereno del 2020, e tanti sono stati i lutti e le scomparse di personaggi famosi che hanno segnato il mondo intero. Scopriamo quali sono stati i vip deceduti durante l’anno e i tragici lutti che hanno colpito i fan di tutto il mondo.

I personaggi famosi morti nel 2021

Il 2021 si è aperto con un primo lutto nel mondo dello spettacolo italiano a pochi giorni dal suo inizio: il 7 gennaio il sensitivo Solange, al secolo Paolo Bucinelli, è stato rinvenuto – quando per lui non c’era ormai nulla da fare – nella sua casa di Collesalvetti, dopo che i vigili del fuoco vi si sono introdotti sfondando la porta. Il sensitivo sarebbe scomparso per un infarto e purtroppo il personale medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

Solange
Solange

Il 17 marzo invece il genere liscio ha perso il suo Re: Raoul Casadei è scomparso a causa delle gravi conseguenze dovute al suo contagio da Coronavirus. Il musicista era risultato positivo al virus insieme ad alcuni familiari.

Il 24 aprile 2021 è scomparsa la cantante Milva. Deceduta a 82 anni, la “Rossa” era stata colpita diversi anni prima da una malattia neurodegenerativa che le aveva fatto progressivamente perdere la memoria.

Milva
Milva

Il 18 maggio 2021 è scomparso invece Franco Battiato. Il celebre cantautore catanese si era allontanato da circa 2 anni dalla scena musicale a seguito di alcune cadute (che gli avevano procurato la rottura del femore). La famiglia ha mantenuto il massimo riserbo sulle sue condizioni di salute fino al giorno della sua scomparsa, e alle esequie hanno preso parte solo gli amici più intimi.

Pochi giorni più tardi, il 27 maggio 2021, l’Italia piange una delle sue maggiori esponenti nel mondo della danza: Carla Fracci è scomparsa a 84 anni, nella sua casa di Milano, a causa di un cancro contro cui combatteva da tempo. La Casa Reale dei Savoia ha invece dato l’addio il 1 giugno ad Amedeo di Savoia, duca d’Aosta.

Il 5 luglio 2021 il mondo dello spettacolo piange Raffaella Carrà: la famosa conduttrice è scomparsa dopo aver lottato per alcuni mesi contro un tumore ai polmoni che aveva preferito tenere segreto. Dieci giorni dopo, il 15 luglio, è invece stato dato l’annuncio della morte dell’attore Libero De Rienzo. Il 29 luglio è morto lo scrittore ed editore Franco Calasso.

Nel mese di agosto del 2021, si è registrato l’addio al fondatore di Emergency, Gino Strada, scomparso il 13 agosto. Il 15 agosto il lutto ha colpito il mondo del teatro e della televisione, con la morte di Gianfranco D’Angelo, mentre il 21 è scomparsa la storica annunciatrice Rai Nicoletta Orsomando.

Gino Strada
Gino Strada

La morte del Principe Filippo

In Inghilterra invece la Regina Elisabetta ha perso suo marito il Principe Filippo, scomparso il 9 aprile 2021 a pochi mesi da quello che sarebbe stato il suo 100esimo compleanno. Il duca di Edimburgo si sarebbe spento – a causa della sua veneranda età – nel Castello di Windsor, circondato dai suoi affetti di sempre. Poche settimane prima era stato ricoverato in ospedale per un’infezione e aveva subito un importante intervento al cuore.

ultimo aggiornamento: 23-08-2021


Matrimoni vip del 2021: chi sono i personaggi finalmente convolati a nozze

La nuova vita di Federica Pellegrini e Matteo Giunta: “Non ci eravamo mai abbracciati in pubblico”