Pennelli economici per blush: affidabili, versatili e praticissimi

Strumenti di bellezza per tutte le tasche

chiudi

Caricamento Player...

Sono moltissimi i pennelli economici per blush che si trovano in commercio. Prodotti da brand estremamente affidabili, sono una grande risorsa per chi non ha bisogno di strumenti professionali.

Il pennello perfetto per ogni prodotto

Prima di esaminare i pennelli economici per il blush è necessario definire quali siano le caratteristiche più adatte alle esigenze di make up di chi li acquista.

Chi utilizza più frequentemente un blush in polvere dovrà preferire i pennelli con setole naturali che si adeguano meglio alla consistenza di questo tipo di cosmetico e permettendone una distribuzione omogenea e veloce. Tra i piccoli svantaggi di questo tipo di setole c’è il fatto che non essendo perfettamente lisce trattengono piccoli granuli di prodotto: per questo motivo andranno lavate piuttosto spesso e con cura.

Chi predilige blush in crema troverà invece maggior vantaggio nell’utilizzo di pennelli in setole sintetiche: perfettamente lisce e leggermente più rigide di quelle naturali, le setole sintetiche permettono di distribuire in maniera efficace i prodotti cremosi.

I migliori pennelli economici per blush

Il pennello Cheek di Essence è estremamente economico: costa meno di 3 Euro. L’angolazione delle setole (sintetiche) lo rende ideale per distribuire il prodotto sulle gote. Il colore e la decorazione dell’impugnatura lo rendono anche estremamente gradevole alla vista.

Un prodotto poco più costoso che ha tra i suoi pregi anche una grande praticità è il pennello retraibile Kiko. Fibre sintetiche ma studiate appositamente per la distribuzione di polveri e terre, punta arrotondata, design semplice ma di gran classe che permette di portare questo pennello comodamente in borsetta.

Di una fascia di prezzo superiore è il pennello Crystal Blush di Neve Cosmetics. Questa linea di prodotti e di strumenti professionali per la cosmesi pone una particolare attenzione sulle materie prime utilizzate, che sono assolutamente vegan e cruelty free.