La paura di parlare in pubblico può provocare ansia e disagio: ecco alcuni consigli per superarla al meglio!

Una delle paure più grandi che accomuna molte persone, specialmente quelle timide, è affrontare un discorso davanti ad un pubblico. Battito cardiaco veloce, mani sudate, ansia alle stelle e vista offuscata: sono i sintomi che prevalgono quando abbiamo paura di parlare in pubblico.

Tecnicamente è una paura definita esattamente “disturbo d’ansia sociale” e rappresenta quell’angoscia di essere sottoposti a un giudizio, di dire una cosa al posto di un’altra, di impicciarsi  con le parole e sentirsi, quindi, del tutto incapaci di affrontare un discorso sensato mentre decine di sguardi sono rivolti verso di noi. Ma come affrontare questo terrore e imparare a gestire le proprie emozioni? Scopriamolo insieme…

Come affrontare la paura di parlare in pubblico

Il primo passo da fare è sentirsi sicuri di sé. La fiducia nei confronti di noi stessi è molto importante per affrontare determinate situazioni, come parlare davanti a tante persone e riuscire ad esporre il nostro pensiero senza intimidirci o entrare in ansia. Dopo aver effettuato un lungo lavoro su noi stessi e sulla nostra sicurezza, possiamo iniziare a concentrarci sulla situazione da affrontare.

parlare in pubblico
Fonte foto: https://pixabay.com/it/sul-posto-di-lavoro-squadra-1245776/

Se è un incontro organizzato, possiamo studiare l’argomento che verrà trattato e preparare, se possibile, un discorso. Dopo aver appurato bene tutte le tematiche che verranno affrontate, potremmo aver acquisito maggiore sicurezza in ciò che potremmo dire durante il nostro intervento.

Se non abbiamo mai affrontare un discorso in pubblico, possiamo iniziare a guardare qualche video di alcune conferenze o eventi in cui le persone sostengono un discorso davanti a molte persone. In questo modo, possiamo provare a prendere esempio e capire bene come muoverci. L’importante è prendere solamente qualche spunto e non cercare di “imitare” un personaggio: davanti alle persone dobbiamo essere sempre noi stessi e cercare di essere sempre molto spontanei e naturali.

Dove guardare? Focalizziamoci su una zona in particolare oppure spostiamo continuamente il nostro sguardo in modo da far capire al pubblico che ci stiamo rivolgendo ad ognuno di loro. Inoltre, è importante coinvolgere chiunque è presente e cercare, quindi, di interagire con chi abbiamo di fronte.

Per superare la paura, quindi, dobbiamo fare un lungo lavoro su noi stessi e cercare di aumentare l’autostima

Fonte foto: https://pixabay.com/it/sul-posto-di-lavoro-squadra-1245776/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ansia emozioni lavoro lifestyle

ultimo aggiornamento: 01-12-2018


Natale, cosa regalare alle colleghe? 5 idee originali ed economiche

Royal Family: le tradizioni natalizie della famiglia reale