Seducenti, protettivi, adolescenziali, dark, sono i look più belli della Paris Fashion Week 2022: ecco quali sfoggiare per il prossimo inverno.

Come sarà il guardaroba del prossimo inverno? Ricco di tendenze che strizzano l’occhio all’ormai revival anni ’90-2000, ma sopratutto sarà il punto di partenza per ricominciare da zero, per vivere il comfy in un mood decisamente diverso e ritrovare quella voglia giocosa da creare look personali, stravaganti, piena espressione della propria personalità. La moda invita a tornare a giocare e ad esplorare di nuovo le assopite vie dell’eleganza, inviti che arrivano anche dalla Paris Fashion Week 2022.

Sulla passerella parigina abbiamo visto un caleidoscopio di look che celebrano l’urban style, i volumi, i tagli over, ma anche la voglia di scoprirsi, e poco importa se inverno, affidandosi a tessuti caldi e morbidi – il tweed ha conquistato Parigi molto più che Milano – e a nuance sobrie, con qualche brillantino qua e là.

Paris Fashion Week 2022 by day: Givenchy, Balmain, Miu Miu, I look da giorno più belli

Cosa indosseremo nelle giornate invernale del 2022? Il perfetto mix è quello di trovare un perfetto equilibrio tra sartoriali, mise strutturate e comodità, uno spirito che Givenchy con la sua sfilata dalle nuance ombra, tra nero, grigio e very pery, ha ben saputo interpretare. L’idea di accostare la felpa ad un blazer o un pantalone sartoriale è un invito da segnare in agenda.

– Di Balmain non portiamo a casa solo la coreografia straziante che invoca la guerra, ma anche i suoi look che sono bandiera di sopravvissuti alle lotte del quotidiano, questa l’ispirazione primaria di Olivier Rousteing. E l’idea di un abbigliamento a strati, da comporre come un’armatura dando vita ad infiniti e imprevedibili accostamenti ci piace non poco.

– Look da scolaretta, la sdogazione ulteriore ed ufficiale che la minigonna sempre più corta si indossa anche in una giornata di relax, sempre più comoda e pret a porter arriva da Miu Miu: il suo look ormai è già irresistibile per tutte le fashion addicted. Pronte a sfoggiare questo look da oggi fino al prossimo inverno?

I look parigini più belli by night: Balenciaga, Ysl, Louis Vuitton

La sera generalmente fa più freddo e secondo il dress code dello stile urban possiamo sperimentare look caldi e ad alta protezione dal freddo, che possiamo rubare dalla sfilata di Balenciaga, dove maxi piumini da trasformare in vestiti lunghi si presentano come i brand new night dress.

– Ma alla sera il look classico, glamour e in total black, state pur certe che non è passato di moda come ben ci ricorda Yves Saint Laurent. Le ispirazioni da sera dalla sua passerella sono molteplici, ma il tuxedo al femminile è un vero e proprio colpo al cuore, un must have da guardaroba delle grandi occasioni, e non di meno l‘abito in tweed in versione ampia e svasata da indossare con i pantaloni con le scarpe da ginnastica, è l’altra alternativa originale di Louis Vuitton, per chi è pronto per un take a walk on the wilde side fashion.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Ode alla femminilità, giovane, saggia e forte: la sfilata Miu Miu della collezione autunno/inverno 2022-2023

Green e pop, la nuova collezione per i 20 anni di Carpisa firmata da Jeremy Scott