Carpisa affida al direttore creativo di Moschino una capsule celebrativa originale, fantasiosa e griffata.

Periodo Let’s Celebrate per Carpisa, che in occasione dei suoi vent’anni affida la sua collezione celebrativa al direttore creativo di Moschino Jeremy Scott: il risultato è una capsule irriverente, magnetica, pop e griffata che non ti aspetti, dove classicismo e tecnologia si incontrano in stampe surreali e sognanti. E sopratutto green e dal prezzo alla portata di tutte.

Collezione da viaggio ma anche pret a porter, per i suoi vent’anni Carpisa cercava un tocco che riuscisse ad unire il suo inconfondibile stile quotidiano e democratico con qualcosa di speciale, inaspettato e per l’appunto celebrativo. Con il genio del designer americano ha quindi decisamente fatto centro.

Jeremy Scott x Carpisa: il designer americano firma la collezione e ne è anche ambassador

Una collaborazione quella tra Jeremy Scott e Carpisa che avvicina anche il designer ad un altro tipo di pubblico, quello che magari ama già lo stile irriverente e ironico di Moschino e quello di Carpisa che si lascerà sorprendere dallo stile del designer americano, che oltre a curare il design della collezione ne è anche ambassador.

Chi meglio di lui infatti può incarnare lo spirito di una collezione che celebra la creatività al servizio della praticità, altro segno distintivo che ha sempre caratterizzato le borse Carpisa: “Mi sono divertito molto a disegnare questa capsule perché, il viaggio è di per sé una dimensione molto creativa: ho quindi cercato di trasferire le aspettative, le ispirazioni di chi viaggia sugli elementi che compongono la capsule. Questa collezione è stata disegnata per tutti perché ho pensato che in molti possano desiderare di viaggiare con degli accessori pratici ma che siano anche allo stesso tempo divertenti e realizzati con materiali sostenibili“.

A caratterizzare la collezione infatti ci sono due motivi principali: le statue e gli aeroplani, che con una stampa all over vanno a delineare una collezione pret a porter e una esclusiva da viaggio.

La capsule per i 20 anni del marchio: due collezioni green e low cost

Altro punto fondamentale della collezione è la sua vocazione green: la linea pret a porter composta da zaini, borse, shopping bag, tracolle, borsoni da viaggio e portafogli, sono realizzate in tessuto riciclato RPet ad effetto nylon, mentre il set di tre valigie Pop Airplane Luggage rivisita la collezione da viaggio GoTech sono composte da materiale riciclato al 70%.

Pezzo forte e originale di questa capsule è la borsa a forma di dirigibile, la Pop Icon Bag, che su una delle ali proprio per richiamare i 20 anni del brand porta la scritta S-Carp-20. Il modello nasce in omaggio a quello creato da Scott nel 2003, diventando così in questa nuova veste celebrativa una borsa da collezione. I prezzi per le borse vanno dai 40 ai 60 euro, dai 15 ai 20 per gli accessori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-03-2022


I look più belli dalle sfilate della Paris Fashion Week 2022, da indossare da mattina a sera

Kate omaggia l’Ucraina scegliendo il blu. E gli orecchini sono un chiaro segnale