La Paris Fashion Week 2020 ha chiuso il capitolo moda della prossima primavera/estate. Trend, outfit, look e accessori estivi, ecco quali appuntarsi.

La Milano Fashion Week ha scelto di essere più sobria, contenuta e concentrata sul Made in Italy, cercando un perfetto equilibrio tra digitale ed eventi con pubblico in presenza. Le ispirazioni della kermesse milanese fashion che ne sono nate sono molteplici. La Paris Fashion Week 2020 invece non ha rinunciato a qualche presenza in più e qualche scenografia accattivante che desse una sensazione, pur forzata, di normalità.

Ma altrettante sono state le ispirazioni e le riflessioni dei brand che hanno sfilato, molte legate fortemente da un fil rouge che cerca di guardare con positività al futuro, cercando costantemente un dialogo tra uomo e natura.

Paris Fashion Week 2020: i trend della prossima estate 2020

Ogni maison la firma e la sensibilità del proprio stilista ha cercato di raccontare sì il presente, ma di darne una visione più avanti, anche un po’ sognante e soprattutto piena di colore e luminosità.

– Lo ha fatto Dior, la cui sfilata ci ha incantato con il suo esotismo, tra stampe indonesiane e malesi. L’estate 2021 per la maison sarà così: un abbraccio che si esprime in una moda che guarda al mondo, unito per un ambiente migliore ed un sogno da inseguire in sintonia.

Rinascita, ripartenza, sono termini a cui la moda si aggrappa e molti sono i brand che hanno accolto questo momento storico come la possibilità di riscriversi e ripensarsi. Givenchy con Matthew Williams innova la linea del brand, meno austera, cercando un incontro tra classico e alternativo.

View this post on Instagram

#givenchyss21 @matthewmwilliams today 8pm, CET

A post shared by GIVENCHY (@givenchyofficial) on

– Ristabilire un contatto con la natura, equilibrato e armonioso: scegliere quindi di puntare su capi sostenibili, in accordo con la natura è un invito ai brand quanto al consumatore. Questo è stato il messaggio di Kenzo, poco prima della sua scomparsa, che ha fatto indossare alle modelle delle maschere da apicoltore.

Accessori estate 2021: dalle super mini bag Chanel alle scarpe vistose Vuitton

A colpire in passerella è stata anche la nuova filosofia dell’accessorio, che diventa in diverse occasioni un dettaglio e meno legato al concetto di pratico e comodo. Quando chiaramente anche l’occasione lo permette.

– Ad esempio piuttosto che una classica pochette o una mini bag, Chanel porta all’estremo il concetto della borsa da sera e la trasforma in formato mignon, al pari di un portachiavi.

– Anche i bijoux vogliono la propria parte: Schiaparelli immagina il gioiello estivo come un amuleto prezioso lavorato a mano, un oggetto sacro da valorizzare su outfit minimal che concentrino tutta l’attenzione sul nostro set bijoux quotidiano.

– Un perfetto incrocio tra uno zoccolo e una décolléte, la scarpa secondo Louis Vuitton deve farsi notare anche in estate. Deve essere quel dettaglio inaspettato che concentra l’attenzione, per non passare inosservate dalla testa ai piedi.

Il motto della prossima estate è quindi osare con audacia e disinvoltura anche con accessori ed outfit meno urban.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
paris fashion week vetrina

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Selvaggia Capizzi, da top manager a influencer over 40!

La gonna in tulle è il must-have da sogno dell’autunno