Stanca di cercare un equilibrio tra la sua famiglia e un lavoro che la portava a essere lontana da casa cinque giorni su sette, a 46 anni Selvaggia Capizzi lascia un lavoro da top manager, nel settore delle Big Pharma, e fa del suo hobby un lavoro a tempo pieno come influencer, rompendo lo stereotipo che vuole la donna “spacciata” dopo i 40 anni!

Si può cambiare vita a 46 anni? Sì, se sei stata previdente e hai in tasca il tuo piano B, creato in tempi non sospetti. Proprio questo ha fatto Selvaggia Capizzi, top manager in varie multinazionali farmaceutiche che a 46 anni ha scelto di rivoluzionare la sua vita contando solo sulle sue competenze in ambito marketing e sul suo blog di moda. Una scelta radicale per ritrovare un vero equilibrio tra lavoro e vita privata.

La scelta di Selvaggia

Selvaggia Capizzi vestito M Missoni estate 2020
Selvaggia Capizzi vestito M Missoni estate 2020

Pioniera nel mondo dell’influencer marketing, Selvaggia ha aperto il suo primo blog a 37 anni, nel 2008, quando i blog di moda si contavano sulla punta delle dita, vincendo così il pregiudizio di chi vuole la donna “vecchia” dopo i 40 anni e accattivandosi le simpatie anche dei più giovani.

Per Selvaggia il blog di moda era sempre stato semplicemente un hobby, ma nel corso degli anni rendendosi conto del ruolo crescente che i social media stavano acquisendo nei confronti dei brand di moda o di bellezza, ha iniziato a ragionare su come farlo crescere per diventare finalmente un lavoro a tempo pieno.

Arrivata a 46 anni e all’apice della carriera ha pensato fosse giunto il momento di sfruttare le competenze acquisite nel settore marketing e vendite per fare il grande passo e diventare imprenditrice di sé stessa.

Chi è Selvaggia Capizzi oggi

Selvaggia Capizzi tailleur autunno 2020
Selvaggia Capizzi tailleur autunno 2020

Oggi è una donna di successo che ama il suo lavoro, una delle poche influencer over 40 ad essere seguita, da una platea eterogenea di followers sul suo profilo Instagram: coetanei, millennials, ma anche dai più giovani.

Il suo blog: Don’t Call Me Fashion Blogger registra numeri da capogiro, 1 milione e mezzo di utenti e 6 milioni di visualizzazioni. Ma soprattutto Selvaggia è una madre soddisfatta e una moglie.

Una persona reale, una donna vera che parla della propria vita con il temutissimo “marito” e il saccente “figlio”…..The Capizzis che durante il lockdown hanno intrattenuto i lettori con divertentissimi video, in stile sit com. Quando non sono impegnati a discutere, i Capizzis amano banchettare e dilettarsi in cucina alla perenne ricerca di nuovi sapori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Cosa comprare durante l’Amazon Prime Day 2020: ecco le migliori offerte

Emoji con la mascherina: da adesso sarà sorridente