Orlando Bloom ama follemente il suo cane: è uno dei suoi migliori amici, lo stesso che l’ha aiutato a superare un lutto molto difficile.

Attore amato in tutto il mondo e sex symbol da anni sulla cresta dell’onda, Orlando Bloom non è solo bravo a livello professionale e apprezzabile dal punto di vista fisico, ma è anche una persona attenta alle cause ambientali e animali. Vicino da tempo alle associazioni di volontariato, il compagno di Katy Perry ha adottato un cane che è riuscito a far tornare il sorriso sul suo volto.

Orlando Bloom cane: razza e nome

Orlando Bloom non è soltanto un bravo attore, ma anche un uomo che non teme di mostrare le proprie debolezze. Nel 2020 al suo fianco c’era un cane che amava più della sua stessa vita e se n’è reso conto pienamente quando l’ha perso. Il cane si chiamava Mighty ed era un trovatello che aveva adottato nel 2017. E’ sempre stato la sua ombra, ma un giorno è scomparso. Orlando l’ha cercato ovunque, mettendo anche dei manifesti in giro per il quartiere Montecito, in California, dove vive e offrendo una ricompensa di 5mila dollari a chiunque glielo avesse riportato. Purtroppo, dopo una settimana di ricerche estenuanti, Bloom ha ritrovato il corpicino del suo cane senza vita.

Sono sicuro che mi abbia osservato da lassù mentre fischiavo in ogni cortile per cercarlo, sapeva che stavo facendo tutto il possibile per rispettare il nostro legame. Era più che un compagno. Era sicuramente una connessione divina. Mi dispiace. Ho pianto più di quanto credevo fosse possibile“, ha scritto l’attore su Instagram per annunciare la morte di Mighty. A distanza di quattro mesi da questo difficile lutto, Orlando ha deciso di riaprire il suo cuore ad un altro cucciolo.

E’ così che in famiglia è arrivato Buddy, un “cute dog” che si è fatto subito amare follemente dal suo padrone. Anche il secondo cane di Bloom è un meticcio ed è arrivato nella sua vita grazie a due associazioni di volontariato. “Buddy non potrà mai sostituire Mighty, ma l’arrivo di questo piccoletto mi ha riempito il cuore“, ha scritto l’attore su Instagram per presentare il cucciolo ai fan.

3 curiosità sull’amore per i cani di Orlando Bloom

Orlando Bloom e il suo cane Buddy, così come accadeva con Mighty, non si separano mai. L’attore cerca di portarlo con sé in ogni occasione, che sia mondana o meno. L’animale, fortunatamente, è ben educato e sa adattarsi sia alla cena fuori che alla passeggiata in montagna.

-Il primo cane, Mighty, lo ha aiutato a superare il dolore per la separazione da Katy Perry. Oggi i due sono di nuovo una coppia, e nel frattempo, sono diventati genitori di Daisy Dove.

-Per Bloom, i cani sono “i migliori amici dell’uomo“.

-Dopo la morte di Mighty, Orlando gli ha dedicato un tatuaggio sul petto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-09-2022


Totti, la verità: “Non ho tradito io Ilary per primo. Ecco come è andata”

Regina Elisabetta, Kate rivela come ha reagito Louis alla morte della bisnonna