Orgasmo senza mani: il culmine del piacere con la forza della mente

Un sussurro e un leggero tocco possono sprigionare energia sessuale fino al raggiungimento dell’ orgasmo senza mani? La risposta è si

chiudi

Caricamento Player...

Un sussurro e un leggero tocco possono sprigionare energia sessuale fino al raggiungimento dell’ orgasmo senza mani? La risposta è si.

Questo è possibile in un semplice modo: i preliminari scatenano i nostri sensi e ci trasportano in uno stato di euforia, con il sangue che corre nelle zone più erogene. Il climax non è che la risposta al piacere fisico che ci procurano altri o che ci procuriamo da soli.

E’ possibile raggiungere l’orgasmo  senza mani e a comando?

Secondo gli ipnotisti erotici la risposta a questa domanda è sì. Durante l’ipnosi la persona è ancora conscia ma perde il potere della azione volontaria, rispondendo piuttosto a un ordine. L’ipnosi erotica, invece, funziona come una meditazione guidata che eccita facendo a meno anche del tocco. E’uno stato indotto ma la persona mantiene il controllo.

Nell’eccitazione, il cervello svolge un ruolo principale. Per far raggiungere l’orgasmo, deve ricevere messaggi e segnali rilevanti. Percepiamo il dolore o il piacere in vari parti del corpo, ma in realtà è il cervello che li prova. Il cervello funziona dunque come centro del piacere. La domanda è: come si può stimolare il cervello senza il tocco fisico?

Gli orgasmi si possono raggiungere tramite la meditazione o la musica. Lo promette Stefani Love in “Binatural Beats Ultra”, un disco che induce l’orgasmo senza mani, semplicemente ascoltando i brani, facendo attenzione alla respirazione.

Secondo Jerry Storey, ipnotista erotico certificato esistono due tipi di orgasmi a comando : quello asciutto e quello vero. L’orgasmo asciutto prevede che i muscoli si contraggano nella stessa maniera di un orgasmo normale ma i segnali arrivano direttamente dal cervello e non dai nervi della regione genitale. L’orgasmo vero, invece, si ottiene usando frasi o tocco leggero. «Ogni volta che dico una parola, il piacere si raddoppia. Ogni volta che tocco la mano, si quintuplica».

L’abilità di avere un orgasmo a comando, dà un maggior controllo sul corpo: può aiutare, ad esempio, gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce. Oppure può far sì che una coppia raggiunga il climx all’unisono.