Come organizzare la festa di Capodanno?

Amici, allegria e buon cibo per un Capodanno coi fiocchi

chiudi

Caricamento Player...

Come organizzare la festa di Capodanno? Piccoli trucchi per rendere perfetto un Capodanno che si è scelto di trascorrere in casa assieme alle persone care.

Il menu di Capodanno

Dopo aver trascorso a tavola tante ore durante il periodo di Natale, potremmo non avere voglia a Capodanno di consumare un classico cenone. Perché non reinterpretarlo allora in chiave più pratica?
Una buona idea sarebbe quella di chiedere ad ogni invitato o ad ogni famiglia invitata di portare qualcosa di pronto, in maniera che la preparazione della cena non ricada tutta sulle spalle di una persona sola. Si potrebbe a questo punto stabilire una sorta di tema della serata, come “finger food” oppure “Capodanno di Mare / Capodanno di Montagna”. La coordinazione di tutte le pietanze prodotte sarà fondamentale, per non ritrovarsi con troppi dolci o, nella peggiore delle ipotesi, senza lenticchie in umido che non devono mai mancare!

Come organizzare la festa di Capodanno?

Dare un tema alla serata in genere funziona sempre: indossare un total look di un certo colore o presentarsi con accessori buffi darà sicuramente ai vostri invitati un pretesto per scattare foto e cominciare a divertirsi prima ancora che la festa entri nel vivo.
La musica non dovrebbe mai mancare: le hit del momento, le canzoni della gioventù o le sigle dei cartoni animati che si guardavano da bambini saranno l’accompagnamento ideale per un post cena divertente.
Un angolo foto creato in un angolo della casa con cornici di cartone, accessori a tema, palloncini e altre eccentricità sarà un passatempo e un’attrazione per tutti gli ospiti, che passeranno buona parte della serata a cimentarsi in fotografie improbabili.
Se ci sono bambini sarà sicuramente necessario escogitare qualche attività per tenerli impegnati in tarda serata: sarebbe perfetto procurarsi qualche vecchio ma intramontabile gioco di società come il Twister o fare una selezione di dvd da proporre (magari in una camera apposita) durante la serata. Se i grandi intendono trattenersi fino alla mattina successiva un’idea grandiosa sarebbe quella di preparare una camera con coperte, peluche, cuscini e sacchi a pelo per organizzare un divertente e inusuale campeggio di capodanno per far dormire i bambini.