Le orecchie fredde possono essere sintomo di diversi problemi. Scopriamo quali sono i principali e come comportarsi.

Avere le orecchie fredde è un fenomeno raro ma che può presentarsi più volte nella vita. Quando diventa frequente, però, andrebbe indagato al fine di comprenderne con precisione le cause.
Scopriamo quindi tutto quel che c’è da sapere a riguardo.

Sensazione di freddo all’orecchie: ecco da cosa può dipendere

La bassa temperatura delle orecchie può avere diverse origini. In caso di colpi di freddo improvvisi, ad esempio, le estremità del corpo tendono a raffreddarsi, segno che potrebbero andare incontro a qualche problematica.

orecchie fredde
orecchie fredde

Ciò riguarda in particolar modo le orecchie che, a differenza di mani o piedi, possono portare anche ad episodi dolorosi. Motivo per cui andrebbe evitata in tutti i modi la sensazione di freddo alle orecchie.
Esistono poi le orecchie fredde da febbre. In tal caso il problema è la vasocostrizione che porta le estremità del corpo a raffreddarsi. Sembra addirittura che in caso di febbre, avere le orecchie fredde può indicare che questa salirà ancora.

Un’altra possibilità è invece quella della sindrome di raynaud per la quale in caso di freddo o di forte stress, le estremità del corpo come mani, piedi, naso e ovviamente orecchie tendono a diventare fredde, a volte cambiando persino colore.

Colpo di freddo all’orecchio: i sintomi da riconoscere

Tra i motivi elencati qui sopra, quello che è bene riconoscere immediatamente è il colpo di freddo alle orecchie. Quando si presenta, infatti, può portare a raffreddamenti ma anche a dolori a volte difficili da sopportare. Per prendere per tempo il problema è quindi importante imparare a cogliernde da subito i sintomi che sono:

– Freddo alle orecchie
Brividi
– Dolori nella zona
– Acufeni
– Vertigini

Se si iniziano ad avere questi sintomi dopo essersi esposti a temperature fredde può essere molto utile farsi visitare dal medico in modo da accertarsi che le orecchie siano a posto. In soggetti più sensibili, infatti, si potrebbe arrivare a sviluppare problemi come l’otite.

Quanto alla prevenzione, è bene aver sempre cura delle orecchie, usando cappellini o paraorecche ed evitando di farle raffreddare, cercando di scaldarle subito quando ciò avviene.


Come lavare il piumino in lavatrice: tutte le dritte per ottenere un buon risultato

Alluce valgo: i rimedi naturali più semplici per contrastarlo